Fantastica torta di compleanno, per un giorno indimenticabile (ricetta completa)

Ricetta completa di una fantastica torta di compleanno per festeggiare un giorno indimenticabile, prodotta e ideata da Imma Castaldo.

Una fantastica torta di compleanno per festeggiare un giorno speciale. La ricetta ci è stata inviata da una nostra lettrice Imma Castaldo che l’ha ideata per festeggiare il 18° anno del figlio.

Torta di compleanno 18°

Ingredienti occorrenti per realizzare una torta per il 18° compleanno

Occorrente per l’impasto

Chiffon cake al cacao
270 di farina
270 gr di zucchero
6 uova
2 bustine di vanillina ( io estratto di vaniglia home made 1 cucchiaino)
1 bustina di lievito per dolci
1 bustina di cremon tartaro
50 gr di cacao amaro
50 ml di olio evo
200ml d’acqua

Sciroppo per la bagna

200 ml d’acqua
100 gr di zucchero
1 o 2 cucchiai di rum

Crema rocher

250 gr di mascarpone
250 ml di panna
2 cucchiai di crema di nocciole
100gr di nocciole tritate grossolanamente
1 confezione di biscotti wafers alla nocciola

Pasta frolla al cacao x il numero 18

200 gr di farina
20 gr di cacao
30 gr di fecola di patate
90 gr di zucchero a velo
5 gr di lievito per dolci
100 gr di burro a pezzetti
Estratto di vaniglia 1 cucchiaino
2 tuorli

Ganache al cioccolato fondente

250 ml di panna
200 gr di cioccolato fondente

Barette kinder
Kinder bueno
mikado
duplo
ovetti kinder
twix
ferrero Rocher
cioccolato a piacere

Torta di compleanno: Procedimento

Il procedimento si divide in varie fasi: chiffon cake, preparazione crema, preparazione pasta frolla, assemblaggio torta.

La prima fase: iniziare con la chiffon cake

Montare gli albumi a neve aggiungere la bustina di cremon tartaro e montare a neve fermissima.
Montare i tuorli con lo zucchero fino a quando diventa una crema chiara unire a filo sempre montando acqua e olio precedentemente misurati e uniti insieme e la vaniglia.
Amalgamare lentamente con spatola la farina setacciata precedentemente con il cacao e il lievito, unire delicatamente con movimenti dal basso all’alto, anche le chiare montate precedentemente versare nell’apposito stampo da chiffon cake in mancanza di esso qualsiasi stampo va bene non va ne imburrato né infarinato, io ho usato un fornetto Versilia da 28 (è uno stampo a ciambella che cuoce sui fornelli del piano cottura) per la cottura in forno 170 ° per 50 min .
Una volta pronta va tenuta capovolta fino a raffreddamento dovrebbe scendere da sola dallo stampo, io ho dovuto aiutarmi con una Spatola intorno ai bordi.

La seconda fase: preparazione della crema

Mescolare insieme il mascarpone con la crema di nocciole e le nocciole tritate aggiungere anche i wafers sbriciolati con le mani e la panna montata lentamente senza smontare coprire con pellicola e mettere in frigo fino al momento di farcire (in inverno tenerla a temperatura ambiente un paio d’ore).

Pasta frolla

Mescolare la farina con zucchero lievito cacao e fecola
Aggiungere il burro e lavorare l’impasto sabbioso aggiungere i tuorli e la vaniglia e formare un panetto (io ho dovuto aggiungere un po’ di albumi poiché le uova erano piccole). Mettere in frigo a riposare per 1 ora.
Dopo il riposo ho ritagliato il numero 18 e cuocere in forno caldo a 180 ° per 15 min o fino a leggera doratura.

Assemblaggio torta

Una volta sfornata la torta tagliare a metà, capovolgere lo strato di sopra nello stesso stampo di cottura foderato con pellicola, bagnare con lo sciroppo preparato precedentemente farcire con la crema rocher chiudere con l’altro strato di torta e bagnare la superficie coprire con pellicola e mettere in frigo per tutta la notte. Sformare il dolce su un piatto da portata, coprire con la crema tenuta da parte alla base decorare con i wafers sbriciolati e rimettere in frigo. Intanto preparare la ganache.

Riscaldare la panna senza giungere a bollore e sciogliere il cioccolato tagliato a pezzi. Appena pronta calare il numero 18 e mettere ad asciugare su di una gratella. Versare la ganache sulla superficie facendo colare dai bordi usando una saccapoche o un cucchiaio livellando bene in superficie decorare con vari tipi di barrette e cioccolato e i numeri 18.

Realizzata da: Imma Castaldo

Se sei arrivata fino a qui, significa che la ricetta ti è piaciuta, se vuoi anche tu condividere con noi e i nostri lettori le tue ricette, inviala a quest’indirizzo e noi la pubblicheremo: notizieora.it@gmail.com

Redazione

Notizie scritte dalla redazione di cronaca, notizie, salute, viaggi, gastronomia e musica di NotizieOra.