Inverno, menù dall’antipasto al dolce con ricette complete

-
17/01/2020

Inverno; un menù fatto di ricette con ingredienti ricchi di vitamine, sali minerali, potassio e betacarotene per difenderci dal freddo di questi giorni

Inverno, menù dall’antipasto al dolce con ricette complete

L’inverno ormai è sempre più rigido, infatti da un po’ di giorni le temperature si sono abbassate. Il nostro organismo ha bisogno di ulteriori calorie, nonché di vitamine. L’inverno nonostante il freddo ci regala tanti cibi e prodotti di stagione che contengono: vitamine, potassio, magnesio e tanto ancora. Infatti alcuni di questi alimenti che giornalmente portiamo in tavola, fanno parte della tradizione culinaria. Perché non  raggrupparle insieme in un pranzo domenicale?

Cominciando con degli antipasti il primo con  patate, cioè la frittata, il secondo fagottini di pasta sfoglia con speck e provola. Come primo piatto; il risotto con radicchio e melagrana, con il quale si fa il pieno di vitamine, betacarotene e sali minerali. A seguire gli involtini al marsala, contornati con il broccolo romano gratinato. Infine un pranzo domenicale non è tale se manca il dolce; torta farcita alla zuppa inglese e croccante di mandorle. Andiamo alle ricette per il menù d’inverno.

MENÙ INVERNO

Antipasto: Frittata di patate

Uova sbattute, formaggi, sale, pepe e patatine fritte; questi gli ingredienti per una buona e in più succulenta frittata di patate.  Le frittate sono il piatto forte della cucina italiana, amate e apprezzate da tutti, spesso ci salvano il pranzo o la cena, adorate particolarmente dai più piccoli; soprattutto se si parla di patate. La frittata di patate è  buona per tutte le occasioni;  come secondo,  come antipasto o anche come merenda al sacco per una gita; è il nostro jolly in cucina. In famiglia, noi ad esempio la prepariamo spesso come antipasto,  tagliata a piccoli spicchi e abbinata ad altre prelibatezze. Bene, detto questo andiamo a preparare la frittata di patate. QUI LA RICETTA


Leggi anche: Pensione di reversibilità e convivenza: indispensabile l’unione civile

frittata di patate

Antipasto: Fagottini rustici con speck e provola

I fagottini rustici; un’idea sfiziosa per un antipasto o anche per aperitivo, sono fatti di pasta sfoglia ripieni di speck e provola. Una ricetta semplice per di più facile, occorrono pochi minuti per farli e da quanto sono golosi; spariscono in un nano secondo, per questo vi consiglio di farne tanti. Seguitemi che vediamo come si fanno i fagottini. QUI LA RICETTA

fagottini rustici

Primo piatto: Risotto al radicchio e melagrana

Risotto al radicchio con melagrana, è un primo piatto gustoso e al tempo stesso delicato per la presenza dei chicchi di melagrana. La melagrana detto anche il frutto della salute è ricco di vitamine, sali minerali e flavonoidi. Anche nel radicchio c’è una buona concentrazione di vitamina C e di beta carotene;  in più contiene magnesio e potassio. In cucina oltre a consumarlo a crudo nelle insalate è buono appunto anche cotto nei risotti e in secondi di carne o come contorno, il più famoso radicchio arrosto. QUI LA RICETTA

risotto al radicchio

Secondo piatto: Involtini al marsala

Involtini al marsala; un’idea sfiziosa e alternativa, per preparare la carne. Un secondo dal gusto originale e succulento, preparato in maniera semplice; morbide fettine di vitello farcite con prosciutto cotto, uva passa e pepe, poi arrotolate, infarinate e cotte in olio, burro e scalogno e infine sfumate con il marsala. Gli involtini aromatizzati al marsala dal sapore unico e intenso, l’uva passa poi addolcisce un po’ il gusto del prosciutto cotto; veramente buoni inoltre veloci da fare occorrono pochi minuti. Ottimi  da portare in tavola anche per un pranzo in famiglia o tra amici, andiamo alla ricetta. QUI LA RICETTA


Potrebbe interessarti: Spid, l’Agenzia delle Entrate rottama le password dall1/10

involtini al marsala

Contorno: Broccolo romano gratinato

Il broccolo romano gratinato al forno, un contorno ricco inoltre gustoso. Condito con olive, formaggi e scamorza il tutto coperto da una besciamella fatta col brodo vegetale per una versione più delicata e allo stesso tempo, conferisce cremosità al piatto. Il broccolo romano di colore verde è simile al cavolfiore, ha però una forma di piramide composto da tante rosette; proviene dal Lazio ma si coltiva anche in tutta Italia, è fonte di vitamine, potassio, fibre e in più  contiene acqua. Come gli altri cavoli si prepara in molti modi: bollito e condito con aglio, olio e limone, a vapore, gratinato, con la pasta oppure il riso; insomma una verdura versatile e soprattutto buona. Vediamo allora cosa occorre per preparalo. QUI LA RICETTAbroccolo romano gratinato

Dolce: Torta farcita con zuppa inglese e croccante di mandorle

La torta farcita con crema alla zuppa inglese, con l’aggiunta di croccante di mandorle e in più decorata con ciuffi di meringhe; bella da vedere ma soprattutto golosa; una vera delizia. Deliziosi strati di Pan di Spagna farciti da una morbida crema chantilly aromatizzata con l’essenza o pasta  di zuppa inglese e per di più da una granella di croccante alle mandorle. Una torta elaborata con non pochi passaggi ma in realtà semplici da fare, adatta a ogni occasione che sia un compleanno o più semplicemente chiudere il pranzo domenicale. QUI LA RICETTA

torta farcita con crema e croccante di mandorle