Menù: Il casareccio, dall’antipasto al dolce, ricette facili

-
15/11/2019

Un menù in stile casareccio; ricette dai sapori genuini,fatte da ingredienti semplici e sani, facili da realizzare, per deliziare i nostri commensali

Menù: Il casareccio, dall’antipasto al dolce, ricette facili

Il menù di questo fine settimana, voglio proporlo d’ingredienti semplici, sani ma anche genuini, soprattutto fatto in stile casareccio. Infatti le ricette che voglio abbinare fra loro, sono tutte facili da fare e fattibili anche per la stagione corrente. L’antipasto di muffin salati, ricetta sfiziosa prevede gli asparagi, però si possono sostituire con  tutte le verdure che vogliamo o che abbiamo da consumare; dai peperoni ai funghi, dalle patate ai piselli, è  una proposta molto versatile.

I rigatoni ripieni, ottimo primo piatto che sa proprio di casa, fatto con salsiccia, funghi e besciamella. Invece l’arrosto di maiale contornato da patate, è il classico secondo piatto della tradizione da portare a tavola per il pranzo della domenica. Per chiudere questo pranzo per me il dolce perfetto è la crostata di mele, niente di più semplice, gustoso, genuino e sano.

Antipasto: Muffin salati

muffin si sa sono piccoli dolcetti monoporzioni, sono i dolci dei piccoli ma graditi anche dai grandi. I muffin salati di questa ricetta sono proprio la giusta idea da fare per un aperitivo tra amici accompagnati da vari stuzzichini; io tra l’altro li ho preparati come antipasto insieme ad alcuni cestini di riso farciti per la cena del mio anniversario. Semplici da preparare si fanno in un attimo e anche la cottura bastano solo 25/30 minuti. Con il caldo di questi giorni, invece di accendere il forno, si possono fare tranquillamente nel fornetto Versilia sul gas   


Leggi anche: Menù classico: Ricette della tradizione italiana dall’antipasto al dolce

Leggi qui la ricetta: Muffin salati asparagi, speck e scamorza: ricetta per 12 pezzi

muffin salati

Primo:Rigatoni ripieni

I rigatoni ripieni di salsiccia e funghi oltre a essere buono per gli abbinamenti usati, sono anche un po’ scenografi, un primo piatto adatto a qualsiasi occasione che sia un pranzo domenicale o no. È una ricetta un po’ elaborata ma comunque facile da fare e di sicuro effetto per i propri commensali, vediamo cosa occorre. Leggi qui la ricetta: Rigatoni ripieni di salsiccia e funghi, ricetta per 4 persone

Rigatoni salsiccia e besciamella

Secondo: Arrosto di maiale

L’arrosto è un secondo piatto della tradizione italiana, chi non ha almeno una volta nella vita preparato un buon arrosto. Gli arrosti che siano di maiale o di bovino si possono preparare in diversi modi; in pentola, in forno o anche in pentola a pressione, sono buoni per un pranzo domenicale, ma anche comodi prepararli in anticipo e farcire dei panini per le gite fuori porta o per il mare. Questa ricetta è quella che prepara mia madre la domenica quando ci riuniamo  in famiglia per un pranzo tutti insieme. Semplice da fare la carne rimane morbida e succosa la si può accompagnare con qualsiasi contorno a seconda della stagione e delle verdure disponibili; noi abbiamo optato per le patate perché in famiglia ne vanno pazzi. Leggi qui la ricetta:Arrosto di maiale in pentola, ricetta per 6 persone


Potrebbe interessarti: Domenica delle Palme: il menù completo dall’antipasto al dolce

Arrosto con patate

Dolce: Crostata di mele

La torta di mele è uno dei dolci più classici e molto amato, soprattutto da chi preferisce questo di dessert, preparato in tutto il mondo. Esistono varie versioni per preparare una buona torta di mele. Infatti si può gustare sia come crostata o anche in pasta soffice o strudel. La versione che mi accingo a raccontare è fatta da un guscio di pasta frolla e da un ripieno di mele cotte con la cannella; che mi ricorda tanto la mia giovinezza. Infatti questa torta la preparavo spesso da ragazza, più la facevo e più me ne innamoravo, presa da quei libricini che uscivano dalle riviste… Leggi qui la ricetta:Crostata di mele con lime e succo di melograno ricetta rivisitatatorta di mele