Profiteroles veloce: la ricetta dell’ultimo momento

-
09/06/2018

Non sempre per preparare un dolce sofisticato serve troppo tempo, per noi donne che lavoriamo esistono degli escamotage molto vantaggiosi, eccone uno.

Profiteroles veloce: la ricetta dell’ultimo momento

Non so se capita a molti di ricevere richieste di dolci all’ultimo momento, a me si, ho un compagno molto goloso che si fa venire le voglie più assurde e sapendo che le assecondo non si fa problemi a chiedermi i dolci di cui ha voglia. Preparare un profiteroles come si deve, però, richiede tempo, soprattutto per chi come me adora fare in casa anche i bignè.

Per non farmi mai trovare impreparata, quindi, cerco di avere una busta di bignè già pronti (non amo le cose confezionate ma di necessità faccio virtù) per quando il mio amore desidera i bignè all’ultimo momento.

Vediamo come preparare un ottimo dolce (non perfetto, ma comunque molto buono) in meno di mezz’ora.

Ingredienti per la crema

  • uova 2
  • zucchero 3 cucchiai
  • farina 3 cucchiai
  • latte 325 ml
  • limone grattugiato quanto basta

Preparazione, cottura e procedimento

ProfiterolesPer prima, cosa, ovviamente procedo preparando la crema pasticcera, mescolando prima le uova con lo zucchero, aggiungendo poi farina e limone grattugiato e quindi il latte. Porto il tutto sul fuoco a bollore e faccio cuocere la crema finchè non ottengo la consistenza desiderata.

Mentre la crema si raffredda un pò, preparo il topping al cioccolato per farcire i bignè. Con una sacca per dolci riempio i bignè con la crema e li sistemo a piramide su un vassoio da dolci. Una volta composta la piramide non faccio altro che far colare il topping al cioccolato dall’alto affinchè tutti i bignè ne vengano bagnati.


Leggi anche: Pensioni anticipate e Legge di bilancio 2021: si punta al contratto di espansione oltre ad APE sociale e Opzione Donna

Ripongo in frigo fino al momento di servire.