Risotto ai carciofi con provola e speck croccante

Risotto ai carciofi con provola e speck un piatto semplice e veloce: ricetta per 5 persone.

Risotto ai carciofi un piatto semplice e veloce basta avere gli ingredienti a portata di mano, l’idea perfetta per un pranzo o una cena leggera. I carciofi per le loro caratteristiche sono molto indicati nella dieta mediterranea, hanno poche calorie sono ricchi di potassio e magnesio, sono diuretici e aiutano il fegato a svolgere le sue funzioni depurative.

In questo caso non è un piatto dietetico per la presenza della provola e dello speck, ma si può definire un piatto unico magari lo si può accompagnare con un contorno di stagione o un’insalata mista. Andiamo a scoprire gli ingredienti.

Ingredienti dosi per 5 persone

Risotto ai carciofi con provola e speck croccante, ecco gli ingredienti:

  • 400 gr di riso arborio
  • 1 lt di brodo vegetale
  • Carote
  • Sedano
  • Zenzero un pezzetto
  • Cipolla
  • Patata
  • Aglio
  • Vino bianco mezzo bicchiere
  • 5 carciofi
  • 50/60 gr di speck tagliato a listarelle
  • 100gr di provola
  • Sale / pepe q.b.
  • Olio extravergine d’oliva
  • Prezzemolo
  • Noce di burro

Preparazione

Preparare il brodo con patata, carota, sedano, zenzero, cipolla e un po’ di sale, fare sobbollire per una mezz’oretta. Intanto, pulire i carciofi dalle foglie dure e dalla barbetta interna se c’è lavare e tenerli 15 minuti in acqua e limone. Nel frattempo, preparare una padella con giro d’olio sul fondo e aglio, far rosolare leggermente, scolare i carciofi e aggiungerli in padella.

Cuocere 10 minuti girando spesso, nel frattempo lavare e scolare il riso aggiungerlo ai carciofi, lasciandolo rosolare e tostare mescolando spesso.

Appena il riso diventa lucido, aggiungere mezzo bicchiere di vino bianco, lasciare evaporare e appena il vino asciuga, aggiungere un paio di mestoli di brodo fino a coprire il riso; mescolare e coprire con coperchio, aggiungere man mano il brodo fino a cottura  circa 15 minuti aggiustare di sale se occorre.

Intanto, in un’altra padella fare rosolare lo speck tagliato a listarelle per pochi minuti, giusto il tempo che diventi croccante e tenere da parte.
Un paio di minuti prima di giungere a cottura, aggiungere una noce di burro al riso e pepe q .b., mantecare, aggiungere poi la provola a pezzetti coprire e fare sciogliere qualche secondo, infine aggiungere il prezzemolo tritato, io non l’ho omesso perché ai ragazzi non piace.
Impiattare e disporre lo speck croccante sul riso.

Nota: per un effetto scenico o magari per una cena fra amici si potrebbe tenere da parte qualche spicchio di carciofo più croccante ed aggiungere al piatto insieme allo speck al momento di servire.

Vino consigliato: prosecco

Leggi anche: Carciofini sott’olio, la ricetta originale

carciofi

Imma Castaldo

Cucinare e impastare è la mia più grande passione che coltivo da quando ero ragazza, ricordo ancora la mia prima pasta e fagioli all'età di 13 anni. Ma la dote più innata sono i dolci, non smetterei mai di farli ma anche di mangiarli, sono molto golosa soprattutto di cose buone. Mi piace imparare e sperimentare cose nuove uso molto il lievito madre per i lievitati e di conseguenza lunghe lievitazione. Avendo anche 3 ragazzi devo sempre inventarmi qualcosa per accontentarli: dai primi piatti alla pizza; dai secondi  al fast food.