Risotto con zucca e pancetta, ricetta deliziosa per 5 persone

-
07/11/2019

Un risotto con zucca e pancetta; un primo piatto delizioso e cremoso, preparato con gusto; ricetta facile da fare per 5 persone

Risotto con zucca e pancetta, ricetta deliziosa per 5 persone

Il riso e la zucca si sposano bene insieme, fatto con l’aggiunta di pancetta diventa ancora più delizioso. Di questo periodo infatti risotti, zuppe e minestre si portano in tavola con piacere. In effetti apportano calore, oltre che poche calorie. Per preparare questo risotto abbiamo bisogno di fare un brodo vegetale,  rosolare la zucca con la pancetta prima di aggiungere il riso; e a cottura ultimata amalgamare una noce di burro per render il tutto  cremoso e ancor di più goloso.

Come preparare il risotto con zucca e pancetta; ricetta per 5 persone.

1 Kg di zucca

500 gr di riso Arborio

1 cipolla

3/4 fette di pancetta o speck se preferite

2 lt di brodo vegetale (carota, patata, sedano, mezza cipolla, qualche cubetto di zucca)

sale

prezzemolo

20 gr di burro.

Preparazione:

Iniziare con il preparare il brodo vegetale e farlo sobbollire per qualche ora.Intanto pulire, tagliare e lavare la zucca; affettare anche la pancetta a cubetti o a striscioline.collage preparazione

In una padella mettere l’olio e l’altra metà della cipolla appena diventa dorata unire la pancetta e far rosolare qualche minuto. Aggiungere la zucca far rosolare e appassire mescolando spesso unire una manciata di sale grosso e dopo qualche minuto un paio di mestoli di brodo, coprire e cuocere per circa 10 minuti.collage cottura riso e zucca


Leggi anche: Dichiarazione dei redditi 2021 e invio all’Agenzia delle Entrate: le scadenze, quando si fa e chi deve farla

Trascorso il tempo unire il riso, mescolare facendo tostare e rosolare appena diventa bianco aggiungere anche il brodo, tanto quanto ne basta a coprire il tutto. Chiudere col coperchio  e far cuocere a fiamma bassa per 14 minuti all’occorrenza aggiungere brodo e sale. A fine cottura amalgamare il burro e un pò di prezzemolo. Portare in tavola aggiungendo un filo d’olio e ancora prezzemolo e se preferite formaggio grattugiato. Leggi anche: Risotto ai carciofi con provola e speck croccante