Tagliatelle con speck e carciofi ricetta per 6 persone

-
02/02/2020

Le tagliatelle preparate con speck e carciofi; un primo piatto irresistibile e gustoso, inoltre di stagione e in più i carciofi fanno bene al nostro corpo.

Tagliatelle con speck e carciofi ricetta per 6 persone

Le tagliatelle con speck e carciofi, un primo facile da fare. Una ricetta semplice, buona e anche veloce. Pochi ingredienti per un abbinamento perfetto e in più irresistibile; tra l’altro i carciofi fanno bene al nostro organismo e poi è un piatto di stagione. Infatti in questo periodo i carciofi sono presenti in tutti i banchi di verdure. Allora allacciamo i grembiuli, che andiamo a preparare le tagliatelle.

Tagliatelle con speck e carciofi

Ingredienti per 6 porzioni

  • Tagliatelle di pasta o all’uovo 500 gr
  • Carciofi 6/7
  • Pomodori pelati 400 gr
  • Cipolla 1
  • Olio extravergine
  • Pepe o peperoncino
  • Speck 100 gr
  • Sale

Preparazione

Iniziare con pulire i carciofi togliendo le foglie dure e raschiare il gambo, in caso all’interno troviamo la barbetta, toglierla con l’aiuto di un coltello, tagliamo in spicchi e immergerli  in acqua e limone, qualche ora. Un po’ prima di cuocerle, scolarle, intanto in una padella far soffriggere a fuoco lento la cipolla fino a doratura, unire lo speck tagliato a listarelle; e lasciar rosolare leggermente. Quando è pronto, aggiungere i carciofi far cuocere rimescolando ogni tanto, appena sono teneri, per favorire la cottura si può annettere un pochino d’acqua calda, magari quella della pentola della pasta che intanto abbiamo messo sul fuoco. Unire i pomodori e un po’ di sale senza esagerare poiché c’è lo speck che è abbastanza sapido. Coprire e facciamo cuocere per 15/20 minuti. preparazione tagliatelle con speck e carciofi


Leggi anche: Pensioni anticipate, quota 102 e 41: proposta e calcolo, novità sulla riforma e possibili scenari

Nel frattempo cuocere le tagliatelle e scolarle al dente, direttamente nella padella con il sugo di carciofi, con il mestolo forato quello degli spaghetti. Amalgamare bene e finire con un po’ di pepe macinato fresco o peperoncino.  Anche formaggio e prezzemolo, se preferite.Guarda anche: Risotto ai carciofi con provola e speck croccante

tagliatelle con speck e carciofi pronte