Torta salata di fagiolini e patate: ricetta semplice e gustosa

Torta salata di fagiolini e patate è da considerarsi un piatto unico adatto alle cene d’estate o anche per una gita fuori porta.

La torta salata di fagiolini e patate è una torta rustica, facile da fare composta da ingredienti semplici; patate e fagiolini legati insieme dalle uova. È da considerarsi un piatto unico, adatto alle cene d’estate o per una gita fuori porta; o anche preparato in anticipo, può essere ottima come aperitivo, adatta anche a chi segue un regime dietetico. Poiché non ci sono grassi, solo olio extravergine d’oliva, le patate come sappiamo sostituiscono i carboidrati; e contengono potassio, i fagiolini sono per lo più composti d’acqua ma contengono anche potassio e fibre e infine l’uovo contiene proteine e vitamina tra cui la D. Quindi dal punto di vista nutrizionale è un pasto completo.

Torta salata di fagiolini e patate occorrente

Ingredienti per 8 persone:

800 gr di fagiolini

6 patate grandi

4 uova

Sale q.b.

Pepe q.b

2 cucchiai di parmigiano

Olio extravergine d’oliva q.b.

Pangrattato

Preparazione

Iniziamo con lessare patate e fagiolini separatamente. In una scodella mettiamo i fagiolini tagliati piccoli, aggiungiamo anche le patate a pezzi, le uova ( ne ho usate 5 perché piccole), il formaggio, sale e pepe mescoliamo bene. In una teglia mettiamo un filo d’olio extravergine d’oliva, versiamo l’impasto ottenuto livellando bene aggiungiamo ancora un filo d’olio e cospargere la superficie di pangrattato. Infornare a 200°C; io ho usato il mio fornetto da gas; Estense tempo totale di cottura 40 minuti.

torta salata

Imma Castaldo

Cucinare e impastare è la mia più grande passione che coltivo da quando ero ragazza, ricordo ancora la mia prima pasta e fagioli all'età di 13 anni. Ma la dote più innata sono i dolci, non smetterei mai di farli ma anche di mangiarli, sono molto golosa soprattutto di cose buone. Mi piace imparare e sperimentare cose nuove uso molto il lievito madre per i lievitati e di conseguenza lunghe lievitazione. Avendo anche 3 ragazzi devo sempre inventarmi qualcosa per accontentarli: dai primi piatti alla pizza; dai secondi  al fast food.