Geely potrebbe finanziare Aston Martin

Geely a colloquio con gli investitori e il management di Aston Martin per un finanziamento

Il gruppo cinese Geely avrebbe intrattenuto colloqui con gli investitori e il management di Aston Martin poiché starebbe prendendo in considerazione l’idea di finanziare la casa automobilistica di lusso. I colloqui potrebbero portare a una partnership tecnologica piuttosto che a un investimento completo. Il prezzo delle azioni è aumentato del 15% venerdì dopo che è stata data notizia dei colloqui. La tedesca Daimler, di cui Geely possiede il 10%, vende già tecnologia e motori ad Aston Martin.

Geely a colloquio con gli investitori e il management di Aston Martin per un finanziamento

Geely, che possiede la britannica Lotus, la svedese Volvo, nonché una partecipazione in Daimler, è uno dei gruppi pronto ad effettuare nuovi investimenti nel settore. Invece Aston Martin sta cercando di raccogliere più denaro sulla scia di un calo di oltre il 70% delle azioni da quando è diventata una società pubblica nel 2018 con livelli di profitto inferiori alle aspettative.

In un avvertimento inatteso sugli utili questa settimana, la società inglese ha affermato che “rimane in discussione con potenziali investitori strategici, che possono o meno implicare un investimento azionario nella società”.

Ha anche detto che prevede di ridurre $ 100 milioni di debito ad alto interesse, oltre ai $ 150 milioni di debito che ha raccolto a settembre. Anche Lawrence Stroll, il miliardario proprietario di un team in Formula 1, è il più vicino a fare un investimento di circa £ 200 milioni che lo porterebbe ad avere una quota che gli conferirebbe il controllo del 19,9% dell’azienda, secondo diverse persone.

Può quindi aumentare la sua partecipazione acquistando dai principali azionisti esistenti di Aston, o nel mercato aperto, secondo una persona a lui vicina.

Non è chiaro se Geely perseguirà un investimento Aston se il signor Stroll effettuerà un investimento per primo. Entrambe le parti hanno collegamenti con Daimler, il proprietario tedesco di Mercedes-Benz che detiene il 5% di Aston Martin che ha il potere di bloccare qualsiasi nuovo investimento nella società da parte di un’altra casa automobilistica.

Daimler ha anche un accordo per vendere motori e tecnologia ad Aston. Stroll utilizza i motori Mercedes nel suo team di Formula 1, Racing Point. Geely ha un legame più stretto con Daimler, avendo stipulando diverse partnership con il gruppo, incluso l’avvio di servizi congiunti di accoglienza in Cina.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube