Ghirlanda salata ai due sapori, rustica e gustosa con video ricetta

Ghirlanda salata con due ripieni diversi, una preparazione rustica e gustosa, da preparare per la cena del sabato, ma buona anche per antipasto o aperitivo.

Una ghirlanda salata farcita con due ripieni diversi, per accontentare tutti. Un impasto semplice che racchiude in sé, una bontà unica. Da un lato formaggio spalmabile, prosciutto cotto e scamorza, dall’altro spinaci e kebab.

Ghirlanda salata ai due sapori rustica e gustosa

Preparata in un pomeriggio, questa ghirlanda salata, ha portato un momento lieto. Un momento da vivere con le nostre famiglie e soprattutto con i nostri ragazzi un po’ tristi. Apprezzata tantissimo, tanto che l’ultimo dei miei golosoni, mi ha detto di rifarla, visto che è proprio una golosità. Buona da preparare per la cena del sabato sera, inoltre è adatta anche come antipasto o aperitivo. Ecco, la ricetta con il video dimostrativo.

Ingredienti per la pasta

  • Farina 400 gr
  • Acqua 240 gr
  • Lievito secco 2,5 gr
  • Sale 3 gr
  • Miele 1 cucchiaino
  • Pepe mezzo cucchiaino

Ingredienti per i ripieni

  • Spinaci 250 gr
  • Prosciutto cotto 100 gr
  • Formaggio spalmabile 100 gr
  • Scamorza 100 gr
  • Kebab q.b
  • Latte per spennellare

Come preparare la ghirlanda ai due sapori

In una ciotola setacciate la farina e aggiungete il lievito. Versate nell’acqua il cucchiaino di miele e mescolate, aggiungetela un po’ alla volta nella farina e cominciate a impastare con una forchetta. Lasciandone da parte un goccio per sciogliere il sale. Adesso trasferite il composto su una spianatoia, lavoratelo energicamente per 5 minuti, dopodiché aggiungere il sale, il pepe e il goccio d’acqua. Continuate a impastare con forza ed energia, fino a ottenere un panetto sodo ma morbido.

Trasferitelo nella ciotola e copritelo con pellicola e lasciatelo lievitare per tre ore. Intanto, cuocete gli spinaci in padella con aglio e olio e tagliare la scamorza in fette.  Al raddoppio, stendetelo in un rettangolo, con l’aiuto di un mattarello, farcite una metà con il formaggio spalmabile, sull’altra parte invece distribuite gli spinaci. Poi sul formaggio adagiate le fette di prosciutto cotto e anche quelle di scamorza; distribuite infine il kebab sugli spinaci.preparazione ghirlanda salata Arrotolate dal lato lungo, chiudete a ciambella e infine posizionate su teglia foderata da carta forno. Coprite con pellicola e canovaccio, lasciate riposare ancora un’ora. Accendete il forno a 180°, spennellate con latte e praticate dei tagli in trasversale, infornate e cuocete per circa 30 minuti. Vedi anche: Piccoli panini colorati, impasto soffice di solo albumi


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Imma Castaldo

Cucinare e impastare è la mia più grande passione che coltivo da quando ero ragazza, ricordo ancora la mia prima pasta e fagioli all'età di 13 anni. Ma la dote più innata sono i dolci, non smetterei mai di farli ma anche di mangiarli, sono molto golosa soprattutto di cose buone. Mi piace imparare e sperimentare cose nuove uso molto il lievito madre per i lievitati e di conseguenza lunghe lievitazione. Avendo anche 3 ragazzi devo sempre inventarmi qualcosa per accontentarli: dai primi piatti alla pizza; dai secondi  al fast food.