Gomme estive, Auto Bild incorona le migliori dell’anno

Cambio gomme, giocare d’anticipo è una mossa importante per risparmiare, mancano ancora alcune settimane al cambio stagionale.

Giocare d’anticipo è una mossa importante per risparmiare e per cercare di cogliere le occasioni al volo: anche se mancano ancora alcune settimane al cambio stagionale per rimettere gli pneumatici estivi alle auto, sapere già da ora quali sono i migliori modelli dell’anno ci aiuta a scegliere in maniera più accorta! Ecco i suggerimenti di Auto Bild.

Il test Auto Bild sulle gomme estive

Come da tradizione, il noto magazine tedesco dedicato a tutto quello che riguarda la mobilità ha messo sotto esame vari modelli di gomme di produttori differenti: partendo da una platea di 50 pneumatici, i tester hanno dapprima eseguito una scrematura e poi analizzato le varie caratteristiche per incoronare il modello migliore e più suggerito.

Lo scorso anno vinse Michelin Pilot Sport 4

Lo scorso anno, Auto Bild aveva usato una BMW Serie 1 per mettere sotto esame le gomme di dimensione 225/45 R17, una delle più diffuse sul mercato, come si può vedere anche sulla pagina di www.euroimportpneumatici.com dedicata a questa misura. A ottenere il punteggio più alto al termine delle varie prove è stato lo pneumatico Michelin Pilot Sport 4, risultato il migliore nei test su bagnato e asciutto e premiato nonostante un prezzo più alto dei competitor.

Auto Bild 2020, cambia la misura di pneumatici

A distanza di un anno, il test ha cambiato auto e dimensioni di gomme: per la stagione 2020 sono stati esaminati nella fase preliminare 50 i candidati nella misura 245/45 R18 100Y, montati su Mercedes Classe E o Volvo S 90. La classifica preliminare non ha però modificato il vincitore, perché il prodotto francese resta ancora in testa per i parametri esaminati.

In testa ancora Michelin

Grazie a una buona frenata sul bagnato e a una eccellente frenata sull’asciutto (con la distanza minore in assoluto tra tutti gli pneumatici testati), è ancora la gomma Michelin Pilot Sport 4 a vincere la prova comparativa, confermandosi quindi una soluzione affidabile per chi cerca sicurezza alla guida in ogni condizione di strada.

I risultati del test

Tra i fattori che emergono dal test 2020 di Auto Bild ci sono anche l’ottimo risultato degli pneumatici Bridgestone Potenza S001, che hanno fatto registrare la miglior frenata sul bagnato con il minor spazio di arresto conquistando il terzo posto assoluto della classifica, e la presenza in graduatoria di alcuni brand “minori” a scapito di prodotti premium.

La sorpresa negativa per Pirelli

A fare notizia è soprattutto l’esclusione dalla top venti degli pneumatici Pirelli P Zero (25esimo posto), ma a quanto pare c’è un motivo pratico (confermato dalla rivista): secondo il brand della P Lunga, i tester di Auto Bild hanno usato un modello della vecchia generazione di P Zero, ancora disponibile sul mercato ma progressivamente fuori produzione, e non l’ultima versione che “nella stessa dimensione, avrebbe sicuramente frenato meglio”, dichiarano da Pirelli.

Nuovi brand emergenti in positivo

La sorpresa positiva è invece la presenza di alcuni marchi costruttori poco noti, e in particolare degli pneumatici Laufenn S Fit EQ+ (il secondo brand di Hankook), Zeetex HP 200 VFM e Maxxis Victra Sport 5, rispettivamente arrivati sul gradino 14, 18 e 20. È curioso scoprire, ad esempio, che la gomma Leufenn ha prestazioni sull’asciutto simili (se non superiori, in termini di frenata) rispetto al modello premium Hankook S Evo 3 di cui è la “seconda scelta”, o che gli pneumatici Zeetek sul bagnato si arrestano quasi nello stesso spazio dei prodotti in top 10.

Ora Auto Bild sottoporrà le 20 gomme ancora in esame a nuove prove con una differente serie di parametri, tra cui comfort, maneggevolezza e resistenza al rotolamento, per arrivare a definire la miglior gomma estiva del 2020 in assoluto.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Redazione NotizieOra

Articoli redatti dai nostri esperti di Fisco, diritto ed economia.