Governo M5s – Pd, tra poche ore incarico a Conte, le ultime novità

Governo M5s-Pd: stamattina alle 9,30 l’incarico a Conte per formare il nuovo governo tecnico, le novità

Stamattina, alle 9,30 il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, riceverà al Palazzo del Quirinale, il professor Giuseppe Conte, per ricevere ufficialmente l’incarico per dare al via le consultazioni per la formazione dei nuovi ruoli. Le consultazioni potrebbero durare anche una settimana.

Il ruolo di Conte è una garanzia per il Movimento 5 Stelle, è quanto afferma Di Maio.

Salvini si ritiene “disgustato” da quanto sta accadendo e dal Governo Conte-bis. Una mossa inaspettata, un nuovo governo tecnico contro la volontà dei cittadini.

Il Partito democratico replica a questa accusa “Abbiamo espresso a Mattarella lo sconcerto non della Lega, ma di milioni di italiani, di fronte allo spettacolo indecoroso del teatrino della guerra delle poltrone. La nostra speranza è che questo governo non nasca”.

Ti potrebbe interessare: Pensione e coalizione M5s e Pd, Parole della Fornero, Legge 104 e congedo retribuito, le novità della giornata

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: FacebookTwitterGnewsInstragram e WhatsApp al numero +39 3515397062


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Angelina Tortora

Giornalista pubblicista, amministratore e autrice presso Notizieora.it. Ragioniera commercialista e revisore legale iscritta all'albo. Ha collaborato per molti anni con il Caf Tutela Fiscale e con la testata Investireoggi.it area Fisco e previdenza. Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”