Gratta e Vinci, è arrivato il “Nuovo Battaglia Navale”

Gratta e vinci “Nuovo Battaglia navale”: i premi in palio vanno da un minimo di 5,00 euro ad un massimo di euro 500.000

Gratta e vinci: dal 27 aprile 2018, è stata indetta la Lotteria Nazionale ad estrazione istantanea denominata –Nuovo Battaglia Navale-. Il prezzo di ciascun biglietto è di euro 5,00. Il primo lotto di biglietti è fissato nel numero complessivo di 45.600.000, la massa premi corrispondente ammonta a 162.164.000 euro. I premi in palio vanno da un minimo di 5,00 euro ad un massimo di euro 500.000. 

La struttura premi corrispondente al quantitativo di 45.600.000 biglietti è così composta:

Numero premi             Importo dei premi in euro

5                                      500.000,00
140                                     1.000,00
8.170                                     100,00
320.340                                    50,00
114.000                                  30,00
494.000                                   25,00
722.000                                   20,00
1.216.000                                15,00
4.066.000                                10,00
10.716.000                                5,00

L’area di gioco è costituta da:

  • una sezione denominata “LE TUE COORDINATE” ove sono rappresentate dieci rose dei venti;
    • una sezione denominata “GRIGLIA DI GIOCO”, suddivisa in 49 caselle, risultanti dall’incrocio tra le colonne, individuate – sul lato orizzontale superiore – dalle lettere A, B, C, D, E, F, H, e le righe individuate – sul lato verticale sinistro – dai numeri 1,2,3,4,5,6,7.
    • un’area, in basso, contraddistinta dalla scritta “LEGENDA”, recante l’immagine di sei navi, sotto ciascuna delle quali è riportata la scritta PREMIO.

Si devono scoprire “LE TUE COORDINATE”, celate dalle dieci rose dei venti e grattare, nella sezione “GRIGLIA DI GIOCO” le caselle corrispondenti alle coordinate rinvenute. Se con le caselle risultanti dalle coordinate rinvenute si formano interamente una o più navi indicate nella “LEGENDA” si vince il premio o la somma dei premi corrispondenti. Successivamente si devono grattare le restanti caselle della sezione “GRIGLIA DI GIOCO”: se si rinviene il simbolo “Forziere”, si vince un premio di importo pari a 50 €. Qualora sul biglietto si rilevino più premi, la vincita è data dalla somma complessiva dei premi vinti.

PROBABILITA’ DI VINCITA:

1 biglietto ogni 3,24

PROBABILITA’ DI VINCITA MASSIMA:

1 biglietto ogni 9.120.000

 

Probabilità di vincita nel dettaglio:

 

IMPORTO PREMIN.BIGLIETTI VINCENTI X BLOCCO INIZIALE DI BIGLIETTI (N. 45.600.000)PROBABILITA’ DI VINCITA
500.000,0059.120.000,00
1.000,00140325.714,29
100,0016.3402.790,70
50,00456.000100,00
30,00570.00080,00
25,00608.00075,00
20,00760.00060,00
15,001.178.00038,71
10,003.496.00013,04
5,006.992.0006,52
TOTALI14.076.485 biglietti vincenti su 45.600.000 biglietti1 biglietto vincente ogni 3,24 biglietti

 

Dal 1994 sono state istituite Le “Lotterie Istantanee“, con le quali l’Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato ha voluto soddisfare l’esigenza di una modalità di gioco che consente di conoscere “istantaneamente” il risultato e l’eventuale vincita; a tal fine, sono state introdotte in Italia le lotterie per le quali è stata coniata la locuzione “gratta e vinci” che sintetizza la dinamica di svolgimento del gioco.

 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Elisabetta Masi

Giornalista pubblicista, è considerata il maggiore esperto di elaborazioni matematiche per i giochi a pronostico tra i quali Lotto, Superenalotto, 10e Lotto; dal 1992 ad oggi è stata Direttore Responsabile di numerosi periodici tra i quali Donna Fortuna, Superlotto, I Diari della signora in rosso, I quaderni della Fortuna, Lotto7 e nel 2017 ha ideato il nuovo lotto 2.0. Ideatrice di numerosi sistemi di gioco elaborati su base matematica e statistica, ha sempre sostenuto che soltanto con un’approfondita ricerca e analisi statistica è possibile determinare combinazioni affidabili con elevate percentuali di vincita. Le previsioni telefoniche di cui è autrice sono sempre precedute da inviti alla prudenza, disponibili anche alla pagina 703 di Mediavideo, sono andate in onda su numerose emittenti locali e satellitari e nel programma “Casa Fortuna” da lei ideato e condotto. E’ stata più volte all’attenzione della cronaca per le vincite milionarie scaturite dalle sue previsioni. Appare spesso nei TG e ospite di Unomattina in occasioni di vincite clamorose o di notizie riguardanti il mondo dei giochi. E’ titolare di rubriche su Mediavideo ed ha una corrispondenza quotidiana telefonica con i suoi lettori per i quali è diventata un punto di riferimento importante.