Gruppo sanguigno fortunato? Rischi di meno il cancro

Un gruppo di studiosi sono riusciti ad individuare un gruppo sanguigno meno vulnerabile al cancro e alle malattie: ecco chi sono i fortunati.

Un gruppo di medici svedesi, sono riusciti ad individuare un gruppo sanguigno meno vulnerabile al cancro e alle malattie che colpiscono più spesso i vari gruppi sanguigni. Buone notizie per i fortunati appartenenti a questo determinato gruppo, vediamo quale. 

Gruppo sanguigno: lo studio

Questi ricercatori svedesi, dopo aver svolto un lungo studio durato ben 35 anni, durante i quali hanno esaminato più di un milione di pazienti nelle cliniche inglesi. Queste ricerche, e di conseguenza le analisi effettuate, hanno dato le seguenti risposte: le correlazioni tra gruppo sanguigno e casi di cancro hanno dimostrato che le persone appartenenti al gruppo 0, sono colpiti dalla malattia più raramente degli altri.

Legame con i diversi tipi di cancro

Ma lo studio non si è fermato solo a stabilire questo, ma hanno studiato anche il legame tra gruppo sanguigno e i diversi tipi di cancro, e hanno scoperto che i portatori di sangue del gruppo A, contraggono più spesso il cancro allo stomaco, mentre chi appartiene al gruppo B, è il più portato ad ammalarsi di cancro al pancreas.

La causa principale, secondo gli studiosi, che possono provocare lo sviluppo della malattia, tumore e cancro, sono il consumo di alcol e tabacco, e l’eccessiva assunzione di farmaci anti-infiammatori non steroidei.

Non è che chi è portatore di sangue di gruppo 0 non è esposto ad alcun rischio, tuttavia, dei ricercatori in America, hanno stabilito che questi pazienti sono colpiti molto spesso da altre patologie, tra cui citiamo le più comuni come gastriti e malattie ulcerose.

Allergia alla carne rossa, dipende dal gruppo sanguigno