HPV papilloma virus: vediamo come curarlo

HPV papilloma virus, come curarlo.

Quando diciamo HPV intendiamo parlare di un infezione genitale da Papilloma che si trasmette tramite i rapporti sessuali. Per combattere questa infezione ci sono molti rimedi naturali e facili anche da adottare.

Andiamo a vedere come si può curare l’HPV papilloma virus

Parliamo di un comunissimo virus che colpisce il 50% delle persone che fanno sesso. Spesso questo problema va via da solo grazie al nostro sistema immunitario, è consigliabile comunque fare un pap test e se si vuole approfondire ancora di più si può fare il pap test positivo.

Questo virus molto comune nei giovani appartiene all’apparato genitale, e sono di un centinaio di varietà e possono colpire la vagina, il retto, l’uretra, la cervice uterina, l’ano, il pene, la vulva.

L’HPV genera verruche o conditomi, in alcune lesioni possono diventare delle forme maligne. E’ sempre importante cercare di tenere le difese immunitarie sempre alte.

Ci sono alcuni rimedi da adottare naturali, tra cui l’Echinacea, è un’erba curativa che viene usata fino dai tempi antichi. Quest’erba simula la produzione di cellule bianche del sangue.

Altro rimedio da adottare possono essere le foglie di chapparal, ottimi alla carica antivirale antibatterica, antifuggine e antitumorale, queste foglie vengono usate anche per combattere le verruche, la varicella, la tubercolosi e malattie che si trasmettono sessualmente.

Altro rimedio può essere la pianta dell’astragalo, molto utile per combattere le infezioni virali come l’HPV.

Per quanto riguarda i rimedi omeopatici è bene consultare un omeopata che provvederà a valutare il vostro quadro clinico e vi darà il rimedio giusto per le vostre esigenze. Spesso come rimedio omeopatico viene dato l’antimodio crudum, anche se scientificamente non c’è nessuna certezza che con l’omeopatia il problema vada via.

In ultime analisi se l’omeopatia non funziona e se non va via da sola, c’è l’intervento chirurgico per poter rimuovere le verruche.

 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp