Huawei, Harmony OS: nuovi dettagli

Cresce l’attesa per il sistema Harmony OS di Huawei

Per il sistema operativo Harmony OS di Huawei sono in vista nuovi dettagli. Sono novità attese in queste ultime ore relative alla casa di smartphone cinesi di top gamma.

Harmony OS: Huawei è pronta al nuovo sistema operativo

In una recente intervista il presidente di Huawei, Liang Hua ha rilasciato alcune informazioni piuttosto interessanti su HarmonyOS, il sistema operativo proprietario di Huawei, inclusa una data per l’annuncio della strategia generale. Il piano del colosso di telefonia cinese è annunciato per la giornata di oggi, 20 novembre, per cui nella giornata di oggi dovrebbero esserci grosse novità in casa Huawei. Dopo la proroga del ban a Huawei da parte degli USA, che hanno scelto di estenderlo ulteriormente alla casa cinese, cresce l’attesa per capire quali saranno le contro-mosse di Huawei.

Harmony OS: alternativa ad Android

Il presidente di Huawei ha confermato ancora una volta che la sua casa sta sviluppando Harmony OS in alternativa ad Android. Ci vorrà del tempo per svilupparsi, ma l’azienda ci sta lavorando. Potrebbero essere necessari diversi anni per fare tutto al meglio ma grazie ai suoi partner, questo sviluppo potrebbe accelerare. La società cinese non è ancora autorizzata a utilizzare i servizi di Google legati ad Android come Maps, Gsuite, Drive e Foto. Va meglio per gli utenti in Cina, per cui non è affatto un problema, cosa che persiste fuori dalle mura cinesi. Non resta che attendere le prossime ore per ulteriori novità su Harmony OS di Huawei.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube