I decessi su strada calerebbero del 50% se tutte le auto nuove avessero i sistemi di sicurezza attiva

Consumer Reports ha scoperto che le tecnologie di sicurezza attiva esistenti potrebbero ridurre del 50% i decessi su strada se fossero disponibili su tutti i nuovi veicoli

Un nuovo studio di Consumer Reports ha scoperto che le tecnologie di sicurezza attiva esistenti potrebbero ridurre del 50% i decessi su strada se fossero disponibili di serie su tutti i nuovi veicoli. Secondo lo studio, ogni anno potrebbero essere salvate fino a 20.000 vite, ma invece, i produttori di auto stanno facendo pagare ai clienti extra per funzionalità che alla fine possono rivelarsi vitali. Di conseguenza, alcuni sistemi possono impiegare molto tempo a farsi strada verso modelli più tradizionali.

Consumer Reports ha scoperto che le tecnologie di sicurezza attiva esistenti potrebbero ridurre del 50% i decessi su strada se fossero disponibili su tutti i nuovi veicoli

“Invece di fornire sicurezza a tutti, i produttori di automobili mettono l’onere sulle persone di ricercare, capire e spesso pagare un extra per le funzioni di salvataggio delle auto. Di conseguenza, ci vogliono decenni perché la tecnologia di sicurezza diventi standard su tutte le nuove auto. I responsabili politici dovrebbero scegliere un percorso diverso, uno che salverà la vita ora”, ha dichiarato William Wallace, responsabile della politica di sicurezza di Consumer Reports.

“Stiamo esortando ogni membro del Congresso a mettere al primo posto la sicurezza, richiedendo che le funzioni di salvataggio diventino standard su tutte le nuove auto. Le tecnologie sono qui per dimezzare i morti sulle strade e aggraverebbero la tragedia in corso delle vite perse sulle nostre strade se i nostri leader non riuscissero a garantire che tutti i conducenti li avessero sulle loro auto. ”

Questo studio arriva proprio mentre la casa americana si prepara a votare questa settimana il Moving Forward Act, un disegno di legge che include diverse disposizioni sulla sicurezza delle auto, come ad esempio i requisiti di ogni nuova auto per includere determinati sistemi di prevenzione degli incidenti. Sembrerebbe che un totale di 11.800 vite potrebbero essere salvate da quattro sistemi disponibili oggi sul mercato. Si tratta di frenata automatica di emergenza, avviso di partenza corsia, rilevamento di punti ciechi e un sistema di rilevamento pedonale.

Ti potrebbe interessare: Fiat Chrysler ha chiesto a 24 mila dipendenti di restituire centinaia di dollari


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp