I futuri modelli più potenti di Volkswagen saranno ibridi plug-in

Volkswagen punta a fare diventare i suoi modelli ibridi plug-in i nuovi top di gamma in futuro cambiando la concenzione che si ha attualmente di questi veicoli

Volkswagen darà un nuovo ruolo alla tecnologia ibrida plug-in, una strategia futura più vicina di quanto sembri. La casa automobilistica di Wolfsburg infatti ha intenzione di rendere questi modelli i più prestanti e potenti della sua intera gamma facendo cambiare alla gente quella che fino ad ora è stata la concezione che si è avuta per quanto concerne le auto auto ibride. Il primo di questi modelli sarà commercializzati a breve. Ci riferiamo alla nuova Touareg R. Il SUV top di gamma diventerà un ibrido plug- in con un motore TSI V-six da 3,0 litri più un motore elettrico, che insieme produrranno una potenza massima di 462 CV.

Volkswagen darà un nuovo ruolo alla tecnologia ibrida plug-in

Una soluzione che consentirà emissioni molto inferiori rispetto alla tecnologia a 48 Volt. Una combinazione meccanica che consentirà di variare i livelli di potenza e coppia in base al modello, avendo molto margine su questa cifra, che è già elevata. Inoltre, molto dipenderà dalla densità della batteria e da ciò che i tedeschi progetteranno per aumentare la capacità anche senza accrescere le dimensioni del dispositivo.

Volkswagen comunque non ha la minima intenzione di abbandonare la combustione e dedicarsi completamente alla mobilità sostenibile. Il grande nemico della Volkswagen sono le emissioni, così come dichiarato Matthias Rabe e la società tedesca sta valutando come risolvere il problema.  Rabe ha notato che si stanno cercando carburanti sintetici a base di biomassa e altri materiali naturali per ridurre le emissioni di CO2, tecnologie che consentiranno ai motori a benzina e diesel di “rimanere sul mercato più a lungo di quanto si pensi”. All’interno del gruppo tedesco, Audi è il leader della ricerca in questo campo e Bentley sta anche cercando una soluzione in questo campo che le consenta di non arrendersi all’elettrificazione.

Ti potrebbe interessare: Volkswagen annuncia la fine della produzione del diesel 1.6 TDI


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp