I social network più usati in quarantena

Scopriamo quali sono i social network più usati in Italia al tempo della quarantena da Coronavirus

Al tempo della quarantena da Covid-19, milioni sono gli esseri umani, in tutto il mondo, che sono stati o ancora sono a casa sui social. Ma quali sono i social network più usati al tempo della quarantena?

Facebook e Tik Tok: social network più usati

Nel tempo della reclusione casalinga forzata e del distanziamento sociale, sembrerebbe che i social network siano il principale svago, oltre che il principale punto di contatto col mondo, per molti esseri umani, ancor più di mesi fa. In italia, un dato è certo, il social network più utilizzato rimane Facebook. E’ senza dubbio il social più completo, sul quale è possibile postare non soltanto fotografie e momenti della vita quotidiana, ma anche link di informazione e audiovisivi, con maggiore effetto virale, oltre alla possibilità di esprimere opinioni e polemiche su svariati argomenti. Anche l’uso di gruppi di svago, a tema cinema o musica ad esempio, favoriscono l’uso di Facebook tra milioni di persone. Il cinese Tik Tok ha ad ogni modo scalato le classifiche di preferenze, come app di svago massimo, soprattutto tra i giovanissimi.

Ricerca annuale di Blogmeter

E’ stata una ricerca annuale di Blogmeter a rivelare che gli italiani sono particolarmente legati a Facebook, sebbene anche Instagram e Twitter continuino a rimanere ben considerati dalle preferenze degli utenti del belpaese. Crescono invece a dismisura il cinese Tik Tok e Twitch, una applicazione streaming, affiliata ad Amazon. La quarantena da Covid-19 ha amplificato l’uso dei social network in questi ultimi due mesi, ma non ha scalfito le preferenze degli italiani, più attratti dal social di Zuckerberg. Un social completo, grazie alla sua app di chat e messaggistica messenger che consente, in tempi di distanziamento, anche di effettuare le sempre più usate videochiamate. E in attesa di riabbracciare i congiunti, nella Fase 2, i social continueranno la propria crescita.

 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp