I tormentoni estivi italiani del 2018: ecco le canzoni che ci accompagneranno per tutta l’estate

L’italia è fuori dai mondiali, ma non fa nulla. La cosa che ci fa compagnia e ci fa passare l’amaro in bocca sono i tormentoni estivi di quest’anno.

Negli ultimi anni la canzone italiana si sta evolvendo, sta finalmente risorgendo da quel grigiore e l’anonimato che tanto l’avevano perseguitata. Finalmente anche gli italiani stessi cercano il loro tormentone estivo nel panorama della musica italiana. Sta riprendendo vita il tormentone estivo tutto italiano. Indimenticabile l’estate 2017, dove abbiamo sentito Riccione dei TheGiornalisti, oppure L’esercito del selfie, cantata da Arisa e Lorenzo Fragola, e poi la frizzante Baby K con Voglio ballare con te. Ce ne sono stati talmente tanti di tormentoni estivi italiani che al momento sembra essersene dimenticati. Causa anche la radio che li trasmetteva non stop e ci abituava a loro senza accorgercene. Ma quali sono i tormentoni estivi italiani del 2018? Siamo usciti dai mondiali, anzi non ci siamo proprio entrati, ma almeno abbiamo le nostre colonne sonore.

Nera

Dopo aver vinto il talent show di Amici 2017, Irama non si ferma. Arriva nel migliore dei momenti con la canzone Nera che sembra proprio adatta all’estate che è arrivata. Una ballata, un testo dedicata ad una ragazza nera per via dell’abbronzatura, vi farà ballare e muovere tutte le ossa del corpo. Sembra essere questa la hit dell’estate 2018. La canzone parla del classico amore estivo, non troppo serio, che ognuno di noi sogna di vivere almeno una volta nella vita con tutta la spensieratezza possibile che solo l’estate può darci. Speriamo che il suo successo non si fermi qui.

italiani

Amore e capoeira

Takagi e Ketra dopo averci fatto ballare l’estate scorsa con l’Esercito del selfie, cantata da Arisa e Lorenzo Fragola, ritornano in inverno con Da sola in the night cantata da Elisa e Tommaso Paradiso. Per l’estate 2018 si riconfermano protagonisti dei tormentoni estivi con Amore e Capoeira, questa volta cantata da Giusy Ferreri e Sean Kingston, che non sentivamo da Beautiful Girl. Sullo sfondo del Brasile, tra la classica danza del capoeira, viene narrata la storia d’amore tra una ragazza e un principe non proprio azzurro, ma brasiliano.

italiani

Da zero a cento

Torna un’altra affermata protagonista dei tormentoni estivi italiani. Dopo averci fatto ballare con Roma- Bangkok assieme a Giusy Ferreri, e Voglio ballare con te con Andrés Dvicio. Spodesta Tiziano Ferro come testimonial di Vodafone Unlimited e ci ritroviamo lei e la sua canzone nella pubblicità del famoso operatore telefonico. Anche questa è una hit che fa muovere.

italiani

Italiana

Ci risono anche loro, e prima di dirsi addio per sempre e separare le loro carriere, Fedez e J Ax ci lasciano con un tormentone estivo, così come tutto ebbe inizio, con Vorrei ma non posto. Il suo titolo è Italiana, e racconta un’estate fresca bella, dove il lavoro nemmeno ti sfiora. Un’estate all’insegna della bel paese.

italiani

Non ti dico no

La signora del rock italiano Loredana Bertè fa coppia con Boomdabash per Non ti dico no. Una ballata reggae dove la signora Bertè si cita da sola, richiamando E la luna busso, un suo brano del 1979. Si parla di una notte in cui due amanti non si negano e sono disposti a fare tutto.

italiani

Felicità puttana

Un titolo politicamente scorretto è quello della canzone dei TheGiornalisti, che dopo il successo di Riccione, ci riprovano ad essere i re dei tormentoni italiani dell’estate 2018. La canzone ha un senso molto suo, parla di un attimo di felicità, forse legato all’arrivo tanto atteso dell’estate. Sicuramente il video è molto divertente che lascia il leader della band con l’amaro in bocca, e lo vede protagonista assieme alla giovane e talentuosa attrice Matilda de Angelis.

italiani

leggi anche : La verità su Liberato spiegata da Iutubber Diego (VIDEO)


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.