Il Cavaliere Silvio Berlusconi torna candidabile, “SI” dei giudici alla riabilitazione

Berlusconi ritorna alla ribalta, ora candidabile.

Il Tribunale di Sorveglianza di Milano  ha provveduto a spazzare tutti gli effetti derivanti dalla condanna di frode fiscale imputata a Berlusconi nel 2013. Così facendo il Cavaliere ritorna a pieni voti in pista, poiché giurisdizionalmente candidabile.

Arriva l’agibilità politica per il Cavaliere

Lo si legge dalla “Repubblica”, Berlusconi è libero di essere regolarmente votato dai cittadini, in quanto, sono divenuti nulli gli effetti della Legge Severino. Nessuna esclusione, ne limitazione per il Cavaliere nelle attività pubbliche, libero di ricandidarsi a pieni voti.

Nelle possibili elezioni politiche che si intravedono all’orizzonte il Cavaliere può ritornare in pista candidandosi direttamente, concorrendo alle elezioni di un seggio. Nell’ipotesi in cui sfumasse l’accordo di governo tra Savini e Di Maio e si ritornasse al voto bis, ci sarebbero non pochi colpi di scena grazie alla riabilitazione di Berlusconi.

Una rivoluzione per i giudici del Tribunale di Sorveglianza che hanno emesso la decisione della riabilitazione, addirittura un mese prima tempisticamente parlando, rispetto alla data fissata della normale procedura. Forse ritenendo opportuno valuta l’orientamento della Cassazione, che prevede un’ampia visione di agglomerazione di più procedimento. Nel caso di Berlusconi, parliamo dei processi per condanna di corruzione giudiziaria dopo il Rudy che ha visto uscire indenne il Cavaliere. Non sussistendo le obbligazioni civili del reato, Berlusconi si è visto riabilitato pienamente dalle pene accessorie.

Berlusconi in pista dopo l’ordinanza esecutiva

Gli effetti dell’ordinanza esecutiva sono immediati, ciò vuol dire, che dalla giornata di ieri Silvio Berlusconi è stato riabilitato a tutti gli effetti di legge. Di certo, questa riabilitazione rappresenta una manna dal cielo per il Cavaliere che l’ha aspettava da tanto tempo. Arrivata in un momento dove le sorti del Paese potrebbero essere decisive. Recuperata l’agibilità politica e l’orgoglio non ci resta che aspettare i passi che muoverà il Cavaliere. Resterà ancora in disparte mentre il governo Lega – M5S decolli? Cambieranno gli scenari? Non ci resta che attendere ulteriori sviluppi che di certo non mancheranno.

 

Sondaggi Politici Elettorali Piepoli-Euromedia: Supera La Lega, Fermo M5S, Crolla PD


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Antonella Tortora

Analista Contabile, collaborato con diversi quotidiani online. Adoro scrivere, ogni notizia è degna di essere vissuta, raccontata, con cuore, emozione, passione. Raccontarle serve a renderle uniche, se non raccontate finirebbero nel labirinto del dimenticatoio. Resta un'unica verità ogni storia incorpora una piccola parte di me, che emerge in un angolino nascosto. Citazione preferita: “Il valore di una persona risiede in ciò che è capace di dare e non in ciò che è capace di prendere.” Albert Einstein