Il meteo può incidere sulla diffusione del Coronavirus?

Il variare del meteo può infierire sulla diffusione del Coronavirus? Con temperature più calde potrà scomparire? Attulmente è ancora tutto incerto.

Possono esserci dei collegamenti tra l’andamento del meteo, il suo variare, e la diffusione del Coronavirus? Questo febbraio quasi agli sgoccioli non sembra esser stato particolarmente freddo, tanto è vero che molti giornali e telegiornali hanno parlato di un ancipo della primavera. Preoccupazioni a parte su tale aspetto, con lo scoppio, poi, del Coronavirus e di tutta la psicosi conseguente, ci si chiede se il tempo possa aumentare o diminuire le probabilità di contagio, se possa influenzarlo in qualche modo dato che si tratta di un virus trasmissibile per via respiratoria.

La trasmissione di Coronavirus può essere influenzata dal meteo ed il suo variare?

Iniziamo col dirvi che sebbene il Coronavirus si stia diffondendo nel periodo invernale, non è giusto pensarlo come un virus tipico del freddo che quindi possa scomparire con l’arrivo di temperture più calde.

Detto questo, non ancora si è in grado di poter dire qualcosa sul rapporto virus-meteo: gli studi in corso sono concentrati su altri aspetti del problema, tra cui soprattutto un vaccino e un metodo di guarigione efficace e rapido.

E ancora: almeno attualmente non c’è un rapporto diretto tra la presenza di vento e la trasmissione del virus. Anche su questo aspetto sarebbe necessario fare degli studi specifi, i quali potranno esserci almeno solo dopo aver effattuato uno studio preciso sul virus.

Alcuni potrebbero pensare che forse lo stare in ambienti esterni, nella natura, potrebbe evitare di contrarre il virus, dato che si scongiura di frequentare ambienti chiusi ed affolati.

Questo caso è una pura diceria, una supposizione che meriterebbe delle spiegazioni esaustive da parte di chi ne è specialista.

 

Leggi anche:

Le lenzuola quando bisogna cambiarle? Non solo Coronavirus


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.