Iliad: ecco le due offerte che sono ancora disponibili

Iliad, le due offerte nate all’inizio della sua venuta sono ancora disponibili.

Iliad a sorpresa tiene ancora disponibili le due offerte di quando è arrivata in Italia e dove fece bene a studiare una strategia che poi si è dimostrata vincente su ogni punto di vista, con il quale ha “rubato” gli utenti un pò a tutti i gestori, potenti e non.

Iliad, ecco le due promozioni che sono ancora disponibili

Tutto il merito del successo di Iliad sono delle sue promozioni che con il passare del tempo hanno avuto dei cambiamenti rimanendo sempre convenienti rispetto agli altri e senza nessuna sorpresa durante il periodo della stessa. Poi ha sorpreso il mantenimento di tutte le sue promesse fatte sia per la qualità che per la quantità in corrispondenza del prezzo.

Iliad ha deciso di riproporre due vecchie promozioni per combattere la concorrenza un pò scorretta degli altri gestori. Infatti i grossi nomi, dopo aver perso i loro utenti ai danni di Iliad, stanno proponendo ai loro vecchi clienti di tornare con loro offrendo la stessa offerta fattagli da Iliad, e da qui l’idea di riproporle.

Un utente si potrebbe chiedere, perché Vodafone e Tim, hanno aspettato la nascita di un altro gestore che fa promozioni più convenienti a prezzi più bassi per abbassare i prezzi delle loro promozioni fino ad arrivare a dimezzare i costi del del 50%? Datevela stesso voi la risposta.

La prima riproposta di Iliad è quella chiamata Giga 40, dove a un prezzo molto basso, parliamo di 6,99 euro/mese per sempre, vengono dati 40 Giga in 4G per navigare sul web, minuti illimitati verso tutti, e SMS illimitati verso tutti.

L’altra promozione che si può ancora attivare che rimane molto utile ad anziani e bambini che per la prima volta hanno uno smartphone o non hanno un’estrema urgenza delle altre funzioni del telefonino tranne che per le telefonate, di può adattare la promozione chiamata Solo Voce, che al prezzo di 4,99 euro/mese ha incluso minuti illimitati verso tutti ed SMS senza limiti.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp