In arrivo una batteria rivoluzionaria che conserva oltre il 100% di energia in più

Batteria che conserva più energia, ecco la fantastica idea rivoluzionaria

L’equipe di ricerca del MIT ha creato un dispositivo che ha il potere di aumentare la durata di una batteria, questa invenzione lascia un po’ tutti a bocca aperta.

Batteria che conserva più del 100% di energia

Solitamente, le batterie che sono costruite principalmente da alluminio e ossigeno, di solito, hanno una durata di vita breve. Adesso, una nuova idea dei ricercatori potrebbe aiutare questi dispositivi ad alti voltaggi a resistere più a lungo.

Leggi anche:Android: ecco i 4 errori fatali che mandano a fuoco la batteria

Yiying Wu, un chimico della Ohio State University afferma: “Questo è un design molto intelligente “. I scienziati vorrebbero introdurre nelle batterie che sono composte principalmente da alluminio e ossigeno, un tampone di petrolio, aiutando in questo modo la batteria di conservare più energia. Lo schema del tampone di petrolio potrebbe anche migliorare altri tipi di batterie metallo-aria che soffrono di autocorrosione.

batteria rivoluzionariaEcco come funziona questa nuova tecnologia

È stato creato un dispositivo in alluminio più resistente che va tra gli elettrodi della cella, in poche parole, quando la batteria alimenta un dispositivo, l’elettrolito viene pompato nelle aree su entrambi i lati della membrana da un serbatoio. Invece, per quanto riguarda la cella non in uso, l‘elettrolito viene scaricato dal lato della membrana accanto all’anodo di alluminio e l’olio fluisce per sostituirlo.

Leggi anche: Scoperta una batteria che potrebbe cambiare il mondo, ecco perchè

Una vera e propria rivoluzione, considerando che l’energia che viene fuori dal questo prototipo di una singola cellula potrebbe essere maggiore facendo una versione più amplia e o coinvolgendo più celle all’interno di un set di batterie.  Wu afferma: “I ricercatori devono ancora studiare le prestazioni, i costi e l’affidabilità di un pacco batterie su vasta scala”.

Questa volta sembra che la bella notizia faccia contenti numerose persone, l’idea davvero rivoluzionaria questa volta ha portato i ricercatori su livelli alti di tecnologia.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in Romania e ho vissuto a Roma e Darfield. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni.