Sondaggi politici elettorali Cattaneo: il flop del M5S alle amministrative è dovuto all’astensione?

Sondaggi politici elettorali Cattaneo, il M5S esce mal concio dal primo turno delle Comunali, un flop figlio legittimo dell’astensione. Il Movimento ha pagato il conto di chi non ha creduto in una svolta reale ed ha preferito la poltrona di casa, negando quel voto che poteva cambiare le sorti amministrative. A dirlo l’Istituto Cattaneo che ha elaborato i dati di flusso voto Comunali.

Un’analisi derivata dall’esame di voto registrato in ben 4 città, quali: Brescia, Vicenza, Pisa e Ancona. Il dato che accomuna le 4 provincie è dovuto al picco di astensione registrata al voto. Gli elettori che avevano appoggiato pienamente il Movimento nelle ultime elezioni del 4 marzo, in occasione delle amministrative si sono ritirati, hanno preferito rinunciare al voto.

Sondaggi politici elettorali Cattaneo: Il M5S esce male dalle Comunali

A Brescia la quota di astensione registrata è pari al 52,2%, la soglia di Pisa ha toccato il 53,1%, una percentuale inferiore è stata registrata ad Ancona che si è portata in termini di astensione al 43,5%, infine Vicenza che si posiziona al 51,6%. Parliamo di quote di astensione registrate al dì sopra del 50%.

Secondo quanto riportato dal “Termometropolitico”,  i pentastellati fedelissimi a Brescia sono stati circa il 17,4%, mentre a Pisa il 20,9%, un’affluenza maggiore per il Movimento è stata registrata ad Ancona con il 34.7%. A Vicenza il M5S non era presente sul territorio. Il voto degli elettori è stato girato al centrodestra che ha toccato il 30,6% dei consensi. I dati mostrano un calo per il Movimento  di circa il 20% rispetto a marzo. In questo quadro quello che emerge è la difficoltà per i pentastellati di conquistare le Comunali.

Nello stesso tempo La Lega avanza il suo predominio conquistando consensi. Il Carroccio trascina il centrodestra portandolo al 38% mentre a marzo era posizionato al 33,4%. La Lega esce vittoriosa da questo sondaggio, in quanto mantiene circa il 60% degli elettori che hanno riconfermato il voto di marzo.  Medesimo discorso per Forza Italia ha registrato a Brescia il 61,9% dei consensi, a Vincenza il 79,3% a Pisa il 50% e infine ad Ancona con il 69,2%.

L’exploit del Pd ha colto tutti impreparati compreso gli esponenti del partito stesso, mantenendo stabile la sua presenza Brescia con l’86% dei consensi. Medesimo risultato ad Ancona gli elettori che hanno riconfermato il voto sono stati il 91%.

Sondaggi Politici Elettorali SWG: Lega Recupera, M5S 31,5% Si È Ripreso?

Governo, Nomine Esecutivo Lega-M5S: 39 Sottosegretari E 6 Vice Ministri, Ecco Chi Sono?

Sondaggi politici elettorali Cattaneo: il flop del M5S alle amministrative è dovuto all’astensione? ultima modifica: 2018-06-14T14:17:03+00:00 da Antonella Tortora

Antonella Tortora

Analista Contabile, collaborato con diversi quotidiani online. Adoro scrivere, ogni notizia è degna di essere vissuta, raccontata, con cuore, emozione, passione. Raccontarle serve a renderle uniche, se non raccontate finirebbero nel labirinto del dimenticatoio. Resta un'unica verità ogni storia incorpora una piccola parte di me, che emerge in un angolino nascosto. Citazione preferita: “Il valore di una persona risiede in ciò che è capace di dare e non in ciò che è capace di prendere.” Albert Einstein