Spese sanitarie: ecco la lista delle detrazioni che si possono ottenere

Sono state modificate le circolari 7/e del 2017 e 7/ e del 2018, in questo modo, L’agenzia delle Entrate cerca di fornire alcune informazioni per poter compilare correttamente il modello 730 o Redditi Pf. L’attenzione è stata più che altro focalizzata sulle spese mediche, un argomento che interessa tantissimi italiani.

L’Agenzia delle Entrate mette a disposizione una guida per far chiarezza sulle detrazioni mediche

Nella guida messa a disposizione dall’Agenzia delle Entrate è stata specificate tutta la documentazione necessaria che serve per fare richiesta delle possibili detrazioni mediche, oppure quello che dobbiamo conservare per un eventuale controllo dell’Agenzia delle Entrate.

Spese sanitarie, ecco cosa si può detrarre dal 2019, ultimi aggiornamenti

Spese sanitarieLa guida offerta dall’Agenzia delle Entrate si occupa in particolare delle detrazioni nel caso in cui si va incontro ad un intervento chirurgico. Sono incluse nella lista anche le detrazioni mediche che sono state sostenute fuori dall’Italia. In questo caso si ha l’obbligo di effettuare la traduzione di tutti i documenti dalla lingua straniera, in Italiano.

Quando si tratta della detrazione delle spese mediche, si riconosce un percentuale di 19%. In poche parole, si riconosce una detrazione dall’Irpef oltre i 129,11 euro, la cosiddetta franchigia.

In altre situazioni invece si ha la possibilità di usufruire di una deduzione del reddito complessivo.

Spese mediche all’estero, detrazione piena in Italia

Si avvisa inoltre tutte le persone che hanno dovuto sostenere spese molto alte per le cure mediche che se non riescono a ottenere i soldi che hanno dovuto pagare per incapienza dell’imposta dichiarata che c’è la possibilità di recuperarle ugualmente. Bisogna ripartire la detrazione per le spese mediche in ben 4 quote annuali, tutte e 4 di pari  importo, tutto ciò è possibile solo se superano 15.493,71 euro al lordo della franchigia di euro 129,11.

In seguito, si ricorda che per quanto riguarda la dichiarazione dei redditi 2019, è possibile avere la detrazione degli alimenti medici ai fini speciali.

Spese sanitarie: ecco la lista delle detrazioni che si possono ottenere ultima modifica: 2018-09-27T09:57:39+00:00 da Ionela Polinciuc

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in una bellissima città della Romania, da piccola sognavo di diventare giornalista e visitare tutto il mondo, sogno che con tanti sacrifici sono riuscita a realizzare. Ho visuto a Roma e Darfield, un piccolo e bellissimo paesino dell'Inghilterra. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni. E' strano, vivi le giornate, una alla volta, e quasi neanche te ne accorgi...le stesse persone, gli stessi percorsi...Troppo poco tempo per far caso che sono tutte uguali. Passi e vai oltre, poi tutto ad un tratto ti ritrovi a pensare. Fai due conti e ti chiedi come sia possibile...si perchè a volte accadono cose che non ti sai spiegare...cose che ti cadono addosso e non riesci a scostarti. È sorprendente come il numero delle notizie che accadono nel mondo ogni giorno siano bastanti a riempire esattamente il giornale( Jerry Seinfeld)