In pensione anticipata per assistere il disabile: requisiti e domanda

In pensione anticipata per assistere un familiare disabile con handicap grave, la possibilità a 63 anni, ecco i requisiti e quando presentare la domanda.

È possibile accedere alla pensione anticipata se si assiste un familiare disabile, sono due le forme pensionistiche che lo permettono. Per l’anno 2020 per entrambe le misure bisogna presentare domanda entro e non oltre il 30 novembre. Si tratta del sussidio Ape Sociale e la pensione Quota 41. Vediamo i requisiti richiesti per queste due misure che fanno parte entrambe del pacchetto pensioni news di quest’anno. 

In pensione anticipata per assistere il familiare disabile

Volevo sapere se posso andare in pensione, assisto mia madre che è invalida al 100% con l’accompagnamento, vive con me. Io lavoro un’azienda privata e ho 31 anni di contributi e a settembre compio 62 anni. Sono stanca ed è difficile riuscire a fare tutto, esco la mattina e torno la sera, perché per andare a lavoro prendo due pullman. Vicino a mia madre la giornata c’è una signora e quando torno da lavoro ci sono io, ma ho anche figli e marito d’accudire. Sono sfinita e se ci fosse la possibilità di andare in pensione prima per me è importante. Grazie L. 

L’Ape Sociale una soluzione ma dal 2021

Quest’anno sarà difficile per lei aderire al sussidio Ape Sociale che permette l’accesso a 63 anni con 30 anni di contributi, tra le tutele comprende i lavoratori che assistono un familiare con handicap grave. Un requisito fondamentale è la residenza con il disabile. 

Il sussidio Ape Sociale permette di avere un assegno pensionistico per tredici mensilità fino alla pensione di vecchiaia, che richiede un’età anagrafica di 67 anni e un requisito contributivo di 20 anni, interamente a carico dello Stato.

Questa misura scade il 31 dicembre 2020 e se sarà prorogato nella legge di Bilancio lei potrà accedere all’Ape Sociale nel 2021, appena compirà 63 anni. 

Un’altra misura che permette il pensionamento anticipata con la tutela dei lavoratori “caregiver” (coloro che assistono un familiare disabile) è la Quota 41 destinata ai lavoratori precoci. Questa misura ha tanti vincoli e un requisito contributivo di 41 anni, trova qui tutte le informazioni sulla pensione anticipata  Quota 41 senza scadenza e senza età: i requisiti e la domanda


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp
Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito, rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Angelina Tortora

Giornalista pubblicista, amministratore e autrice presso Notizieora.it. Ragioniera commercialista e revisore legale iscritta all'albo. Ha collaborato per molti anni con il Caf Tutela Fiscale e con la testata Investireoggi.it area Fisco e previdenza. Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”