In pensione con 56 anni e 40 anni di contributi: quali possibilità?

Quali possibilità di pensionamento ci sono per chi ha 56 anni e 40 anni di contributi nel 2018?

Salve ho 56 anni e 40 e 6 mesi di contributi sono un artigiano dal 1995 quando potrò andare in pensione ?grazie del lavoro che state facendo in attesa di risposta auguro buona giornata

 

La via più semplice per accedere al pensionamento con la sua età anagrafica e i suoi contributi è senza dubbio la pensione anticipata con 43 anni e 3 mesi che raggiungerà tra 2 anni e 9 mesi a poco meno di 59 anni. Questo, a meno che non venga introdotta la possibilità di pensionarsi con 41 o 42 anni di contributi indipendentemente dall’età (cosa che si presuppone avverrà nel 2020)  ed in quel caso fra poco più di un anno, quando la riforma di questa modalità pensionistica sarà introdotta potrà accedervi poichè avrà raggiunto anche i requisiti necessari.

Per la quota 100 le mancano troppi anni a livello anagrafico e inoltre questo tipo di pensionamento, a mio avviso, dovrebbe prevedere delle penalizzazioni che porteranno del tagli troppo pesanti all’assegno pensionistico per essere considerati interessanti.

Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it 

Redazione NotizieOra

Articoli redatti dai nostri esperti di Fisco, diritto ed economia.