In pensione con 58 anni di età: due strade con blocco aumento età pensionabile e senza

Quali alternative di pensionamento per chi ha 58 anni di età in base che ci sia o meno l’aumento dell’età pensionabile nel 2019?

Ancora tanta confusione su quota 100 e pensione anticipata, rispondiamo al quesito di un nostro lettore:

Buon giorno 

Sono nato il 26/07/1960.Ho iniziato a lavorare il  16 /02/1976 (fonte I.N.P.S.).
Gentilmente mi sapreste dire quando mi sarà possibile andare affettivamente in pensione?
Sento e vedo un sacco di numeri e date ma nulla di chiaro. 
Anticipatamente Vi ringrazio. 
 
La riforma delle pensioni che sta introducendo la quota 100 non cambia nulla per chi dovrà accedere alla quiescenza con pensione anticipata e di vecchiaia.
Le con 58 anni di età maturerebbe il 16 dicembre 2018 i 42 anni e 10 mesi di contributi necessari per accedere alla pensione anticipata. Se ha versato continuativamente contributi dalla data che mi ha indicato, quindi, significa già dal prossimo mese può presentare domanda di pensione anticipata che avrà, quindi decorrenza dal 1 gennaio 2019. Il mio consiglio, quindi, è quello di recarsi subito ad un patronato per un conteggio corretto dei contributi per vedere se rientra nel pensionamento nel 2018.
 
Al contrario, se le mancassero dei contributi e non ce la facesse per dicembre a presentare domanda di pensionamento si aprirebbero due strade per lei, condizionate dall’aumento dell’età pensionabile del 1 gennaio 2019 o dal suo blocco.

Blocco età pensionabile? 

Se si dovesse approvare il blocco dell’aumento dell’età pensionabile per lei non cambierebbe molto e potrebbe presentare domanda di pensione anticipata non appena maturati i 42 anni e 10 mesi di contributi.

Se, invece, l’aumento dovesse esserci, dovrebbe attendere di maturare i 43 anni e 3 mesi di contributi prima di poter presentare domanda di pensione.

Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it 

 

Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Redazione NotizieOra

Articoli redatti dai nostri esperti di Fisco, diritto ed economia.