In pensione con la quota 100 nel 2019: da quando?

In che modo e quando sarà possibile accedere alla pensione con la nuova quota 100 nel 2019?

Salve. Io compio 62 anni il 24/02/2019 e il 19/06/2019 41 anni di contributi. Quando potrò andare in pensione? Grazie buon lavoro.

 

A gennaio 2019 dovrebbe entrare in vigore la nuova quota 100 che permetterà di pensionarsi a partire da aprile 2019. La quota 100 per l’accesso richiede 62 anni di età unitamente a 38 anni di contributi. Essendo in possesso di entrambi i requisiti potrà accedere al pensionamento con la nuova misura fin dalla pubblicazione del decreto attuativo che illustrerà modalità di accesso e di presentazione della domanda per la quota 100.

L’alternativa a questo tipo di pensionamento è la pensione anticipata che nel 2018 richiede 42 anni e 10 mesi di contributi per gli uomini e 41 anni e 10 mesi per le donne (dal 2019 dovrebbe scattare l’aumento di 5 mesi sui requisiti descritti a meno che il governo, come ha ipotizzato, non decida di bloccare l’aumento dell’età pensionabile sulla pensione anticipata).

Altrimenti, se il governo rispetterà quanto promesso, a partire dal 2020 sarà possibile accedere al pensionamento con la pensione con 41 o 42 anni di contributi per tutti, anche se al momento la misura non sembra rientrare nelle priorità dell’esecutivo.

Il modo più veloce di pensionarsi, in ogni caso, è con la quota 100. 

Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it

 

 

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest e WhatsApp al numero +39 3515397062

Redazione NotizieOra

Articoli redatti dai nostri esperti di Fisco, diritto ed economia.