INAIL: cosa fare in caso di infortunio ad Agosto? Ecco il modello

INAIL: cosa fare in caso di infortunio ad Agosto? Ecco il modello e cosa è il un infortunio

INAIL, non tutti nel mese di agosto sono in ferie e continua a lavorare, può capitare un infortunio cosa fare se il consulente  è in ferie?

Con nota del consiglio nazionale dei consulenti del lavoro si informa che per via  eccezionale l’INAIL consente ai datori di lavoro di inviare le denunce di infortunio sul lavoro tramite PEC o raccomandata.

Questo orientamento è stato seguito sin dal 2016 come da nota dell’istituto.

Le denunce INAIL di agosto dovranno essere inviate utilizzando il modello infortuno INAIL AGOSTO di infortunio in formato editabile e dovranno essere trasmesse entro il termine di due giorni dall’evento. L’invio in modalità diversa da quella telematica è possibile soltanto nei casi di oggettiva difficoltà per i datori di lavoro, come per il mese delle ferie di agosto.

Cos’è un infortunio sul lavoro?

E’ un incidente che avviene in occasione dell’attività lavorativa  o durante il tragitto  di andata o ritorno tra l’abitazione e il luogo di lavoro.

 

Cosa fare in caso di infortunio?

Il lavoratore deve comunicare immediatamente l’incidente al datore di lavoro che deve inviarlo subito al Pronto Soccorso.

Il pronto soccorso a seguito della visita medica rilascia il primo certificato medico che deve essere trasmesso dal lavoratore al datore di lavoro che entro 2 giorni deve inviarlo allegato alla denuncia di infortunio tramite il consulente.

In caso di omessa o ritardata denuncia il datore di lavoro è soggetto a pena pecuniaria.

 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube

Mariangela Palmisano

Guida ed accompagnatrice turistica. Giornalista pubblicista da luglio 2016. Mamma di 3 figli (Cosimo, Anna e Francesco Pio) Presidente de "l'occhiazzurra" una associazione culturale fondata dalla mia defunta cugina la poetessa Angela Palmisano. Amo il mio Paese e non amo le ingiustizie e le persone incoerenti.
Follow Me: