Infarto: alla vigilia di Natale picco di attacchi, ecco l’ora precisa

Le Feste Natalizie portano anche spiacevole sorprese, il rischio di attacco cardiaco è alla Vigilia di Natale, ecco l’ora del picco

Scatta l’allerta per rischio infarto alla vigilia di Natale, il picco è previsto intorno alle 22:00 per motivi di stress e ansia. L’altissimo rischio di attacco cardiaco si rivela essere più elevato anche a Capodanno, ma nessuna preoccupazione per quanto riguarda le Feste di Pasqua.

Infarto: il picco alla Vigilia di Natale

Il periodo festivo provoca stress, gli scienziati dicono che l’infarto raggiungerà il picco alle 22 della Vigilia di Natale.

Leggi anche: Infarto: Le donne aspettano in media 37 minuti più dell’uomo prima di chiamare aiuto

Secondo uno studio effettuato in Svezia viene alla luce che l’infarto raggiungerà il picco alle 22 della Vigilia di Natale, questo perché sono state confrontate le date e i tempi di ben 280 mila infarti. Gli specialisti affermano che la causa principale sarebbe lo stress. A rischio sono soprattutto gli anziani, le persone diabetiche e i cardiaci.

Viene pubblicato sul British Medical Journal che dovrebbero creare una strategia per riuscire a proteggere queste categorie dallo stress soprattutto per le Feste di Natale.

Ecco lo studio

I ricercatori, condotti da esperti dell’Istituto Karolinska di Stoccolma, hanno scoperto che il rischio di infarto cresce di ben 37% alla vigilia di Natale.

Il giorno di Natale sarebbe meno rischioso rispetto alla Vigilia di Natale, si parla del 29%, e il giorno di Santo Stefano il rischio di attacco cardiaco è del 21%. Anche a Capodanno il rischio di infarto sale del 20%

Gli esperti, aggiungono che un’altra data a rischio di attacco cardiaco è alle 8 del mattino con una probabilità di infarto che sale del 60%.

Inoltre, viene affermato che la Vigilia di Natale, alle 22:00, il rischio è più alto di infarto, sottolineando che le emozioni più alte raggiungeranno probabilmente il loro picco, proprio a quell’ora. Alcuni studi precedenti rilevano che non è stato identificato nessun rischio durante le attività fisiche oppure per le Feste Di Pasqua.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook – Twitter – Gnews – Telegram – Instragram – Pinterest – Youtube – contattaci su WhatsApp al nuovo numero 3516559380 - inserisci questo numero in rubrica e inviaci il seguente messaggio tramite WhatsApp: "notizie", ti risponderemo il prima possibile.

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in Romania e ho vissuto a Roma e Darfield. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni.