Infiorata di Genzano di Roma 2018: fissate le date al 9, 10 e 11 giugno per la manifestazione floreale

L’infiorata di Genzano di Roma quest’anno si terrà il 9, 10 e 11 giugno con il solito spettacolare allestimento di via Italo Belardi che sarà ricoperta di petali di fiori.

[popup_trigger id=”8655″ tag=”HTML!!”][/popup_trigger]

La manifestazione floreale più importante di Italia, che si tiene ormai da 2 secoli a Genzano di Roma, la tradizionale Infiorata, che trae origine dal Corpus Domini, anche quest’anno non coiciderà con la festa religiosa.

Il Corpus Domini, infatti, è fissata per domenica 3 giugno mentre l’Infiorata quest’anno cadrà nei giorni 9, 10 e 11 giugno. La manifestazione, conosciuta ben oltre i confini nazionali per non sovrapporsi con la festività del 2 giugno privando la manifestazione della cornice di pubblico cui ormai si è abituati, è stata spostata di una settimana per evitare la sovrapposizione delle date.

A svelare l’ufficialità della data è stato il sindaco di Genzano di Roma Daniele Lorenzon durante il consiglio comunale del 28 dicembre.

Infiorata di Genzano

Come avviene da oltre 2 secoli nel fine settimana dell’Infiorata il selciato di via Italo Belardi (già via Livia) verrà ricoperto di petali per realizzare quadri floreali, vere  e proprie opere d’arte realizzate dai maestri infioratori, Tradizionalmente i quadri rappresentano scena religiose legate alla festività del Corpus Domini e per realizzarli sono utilizzate circa 20 varietà di fiori per le diverse sfumature di colori per una tavolozza ricca di colori e profumi.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Patrizia Del Pidio

Giornalista pubblicista, oltre ad essere proprietaria e autrice presso Notizieora.it, collaboro da anni con la testata Orizzontescuola.it. Scrivere è da sempre la mia passione e farlo come professione è stata la realizzazione di un sogno. Esperta di fiscalità e pensioni mi piace rispondere ai quesiti che i miei lettori quotidianamente mi inviano per fare in modo che, nel mio piccolo, la burocrazia possa essere più facile e alla portata di tutti.