Influenza: il freddo Burian, ha portato molti virus, molti italiani influenzati

Il freddo Burian mette a letto molti italiani per l’influenza, ma è davvero causa del freddo?

Con il freddo arriva l’influenza, ma è davvero causa del freddo? Il gelo proveniente dalla Russia è arrivato anche in Italia. Suggestiva in questi giorni Roma e Napoli, tantissime difficoltà in città che non sono abituate a questi fenomeni con temperature cosi fredde.

Va sottolineato che non è il freddo la causa dell’influenza, ma sono gli sbalzi di temperatura.

Che cos’è l’influenza

Il freddo non è la causa dell’influenza, ma sono gli sbalzi di temperatura, il passaggio tra il caldo e il freddo, questo favorisce il contagio di virus.

Vari i malanni dovuto da questi sbalzi, tra qui il mal di gola, primo sintomo dell’influenza.

L’influenza è  provocata da virus del genere Orthomixovirus, che infettano le vie aeree (naso, gola, polmoni).

E’ una malattia moltocontagiosa,  si trasmette facilmente attraverso tosse, stranuti, saliva, ma anche parlando semplicemente vicino ad un’altra persona, anche attraverso il contatto con mani contaminate dalle secrezioni respiratorie.

In Italia, come nel resto d’Europa, l’influenza si presenta durante le stagioni invernali, si possono verificare anche casi al di fuori delle normali stagioni influenzali, ma sono sporadici.

Leggi anche: Influenza, brusco aumento di casi in tutta l’Italia


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Angelina Tortora

Giornalista pubblicista, amministratore e autrice presso Notizieora.it. Ragioniera commercialista e revisore legale iscritta all'albo. Ha collaborato per molti anni con il Caf Tutela Fiscale e con la testata Investireoggi.it area Fisco e previdenza. Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”