Instagram è pericoloso, a dirlo sono gli psicologi

Instagram distrugge la salute, ecco i suoi effetti collaterali

Alcuni psicologi dell’Università della Pennsylvania hanno fatto una scoperta incredibile, in poche parole è stato dimostrato che passare molto tempo in questo social network, porta una maggiore sensazione di solitudine.

Instagram e gli effetti collaterali

Insomma è stato dimostrato che Instagram porta alla depressione. Gli psicologi che hanno contribuito a questo studio, hanno pubblicato l’esito del test sul Journal of Social and Clinical Psychology.

Allo studio, hanno partecipato 143 studenti che utilizzano attivamente Facebook, Instagram e Snapchat. Lo studio è iniziato con un breve sondaggio per determinare l’umore e la felicità dei partecipanti, inoltre gli psicologi hanno tenuto a controllare il tempo medio di attività in Instagram usando le statistiche degli iPhone.

Subito dopo i 143 partecipanti sono stati divisi in due gruppi. Nel primo gruppo tutti quelli inclusi dovevano praticamente trascorrere lo stesso tempo sui social, esattamente come da abitudine. Invece per quanto riguarda il secondo gruppo di partecipanti potevano usare i social solo dieci minuti al giorno su ciascuno dei social network. Il test è durato per ben 21 giorni, dove è stato accuratamente verificato ogni piccolo dettaglio.

instagramAlla fine dello studio, gli psicologi hanno preparato un quiz speciale per i partecipanti con sette indicatori: sostegno sociale, paura di uscire da un ambiente esterno, solitudine, ansia, depressione, autostima e auto-accettazione.

È uscito fuori che la solitudine insieme alla depressione dipendono in modo considerevole dal tempo trascorso nei social network.

Melissa G. Hunt, leader del team di ricercatori, ha affermato: “E’ beffardo che una minore attenzione ai social network rende una persona meno sola, alcuni esperti hanno già ipotizzato la spiegazione, suggerendo che la ragione si trovi nel subconscio: quando una persona segue gli eventi della vita di altre persone, ad esempio su Instagram, gli sembra che vive meglio di lui”,.

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in Romania e ho vissuto a Roma e Darfield. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni.