Instagram: ecco 7 app gratuite per fare dei video bellissimi da pubblicare

Ecco 7 app gratis da scaricare per rendere le proprie storie su Instagram e non sono davvero spettacolari. Una breve guida su quali usare.

Una piccola guida fatta di 7 app gratuite per fare dei video veramente belli da pubblicare su Instagram.

Adobe Spark Post

E’ fatto sia per Android che per iOS e possiamo loggarci anche con le credenziali di Facebook, oltre che a creare un ID Adobe gratuito. Abbiamo la possibilità di scegliere fra numerosi template, modificare il layout, aggiungere effetti animati, scritte, decorazioni e non solo. Con le giuste modifiche, avremo una foto spettacolare da condividere su Instagram, Facebook, Snapchat o WhatsApp.

StoryArt

Ottima sia per Android che per iOS, è possibile scegliere il template per le proprie creazioni grafiche. Dopo aver scelte un template, bisogna aggiungere una foto , utilizzare, se vogliamo, i filtri ed infine le scritte scenografiche. Anche essa è possibile condividerla con Instagram e non solo.

Vimage

Dopo averla scaricata, bisognerà cliccare su “My Vimages” per scegliere una foto dalla galleria. Dopo, accediamo alla sezione “Edit Photo”, sceglierne poi l’effetto ed infine salvarla.

Fisheye

Quest’app è solo per dispositivi Android. Fisheye ci permette di scegliere il tipo di distorcimento tra le quattro lenti predefinite oppure di scegliere l’angolo di visualizzazione attraverso un cursore. Possiamo aggiungere filtri e altre decorazioni.

InstaEmojiSticker

Questa app è indirizzata per le emoji. Apriamo l’app e dopo aver scattato una foto oppure dopo averla scelta dalla nostra galleria, possiamo aggiungere tutte le emoji che vogliamo. Infine, salviamo la foto e decidiamo di pubblicarla o meno.

PicPlayPost

L’app è disponibile per Android e iOS. Questa app è molto particolare perché permette di inserire dissolvenze tra le scene video, oppure aggiungere una registrazione audio fuori campo e un tappeto musicale in un punto particolare del video. Possiamo anche dividere lo schermo in riquadri all’interno dei quali è possibile scegliere la clip da visualizzare.

Testo Hype

Una volta averla installata, bisognerà o fare una foto o sceglierne una dalla galleria. Passiamo poi ad impostare lo stile di testo animato, proseguiamo col digitare il testo, e sceglierne la dimensione e la posizione. Inoltre, è possibile anche aggiungere una colonna sonora.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.