Instagram Lite eliminato da Facebook

Come ovviare alla eliminazione di Instagram Lite sullo store di Google Play

La versione leggera del social network, ovvero Instagram Lite è stata rimossa dall’app store di Google, la scelta arriva dai “padroni” di Facebook. Dunque, sarà possibile ormai utilizzare solo la versione tradizionale di Instagram.

Instagram Lite: perché è stato rimosso

Era stato lanciato nel 2018 Instagram Lite per permettere di navigare con più leggerezza sul social, per chi non possedesse smartphone performanti e con fluidità elevate. Da adesso, però grazie a Facebook sarà rimossa la versione”leggera” dagli app store di Google. Il fattaccio è avvenuto, comunque senza preavviso. La cosa che ha dato molto fastidio agli utenti del social, è che Facebook non ha lasciato alcun preavviso del fatto che stava per ritirare l’applicazione.

Semplicemente, da un momento all’altro, come un lampo al chiaro di Sole, a partire da ieri l’app non c’è più sul Play Store e chi l’ha già installata precedentemente appena la apre visualizza un messaggio: “Instagram Lite non è più supportato. Puoi iniziare a usare la versione più recente di Instagram“. Alla base di questa decisione, molto probabilmente, c’è il numero di utenti di Instagram Lite: un milione. Non poco, certamente, ma briciole rispetto ai numeri complessivi del social: 1 miliardo di utenti attivi mensili, 500 milioni dei quali usano il social tutti i giorni.

Come ovviare alla dipartita della versione lite

Usare la versione classica (quella tuttavia più comune) di Instagram oppure accedere al social attraverso il proprio browser web, senza avere dunque la app installata sul nostro smartphone. Queste sono le due modalità per proseguire ad usare, con il nostro account Instagram, il social tanto amato dalle influencer, dai viaggiatori spasmodici e dai fotografi di happening e dai voyeur di piedi e pose sexy femminili. Quindi, non temete, potrete proseguire i vostri scatti e postarli, senza perdere il vostro account, anche se non riuscite al momento ad accedere. Basterà aggiornare o il vostro smartphone, comprandolo nuovo o usare le due versioni apposite.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp