Involtini aromatizzati al marsala, un secondo di carne sfizioso

Involtini al marsala un’idea sfiziosa e originale per preparare un secondo di carne; fettine di vitello che racchiudono prosciutto cotto e uva passa.

Involtini al marsala; un’idea sfiziosa e alternativa, per preparare la carne. Un secondo dal gusto originale e succulento, preparato in maniera semplice; morbide fettine di vitello farcite con prosciutto cotto, uva passa e pepe, poi arrotolate, infarinate e cotte in olio, burro e scalogno e infine sfumate con il marsala. Gli involtini aromatizzati al marsala dal sapore unico e intenso, l’uva passa poi addolcisce un po’ il gusto del prosciutto cotto; veramente buoni inoltre veloci da fare occorrono pochi minuti. Ottimi  da portare in tavola anche per un pranzo in famiglia o tra amici, andiamo alla ricetta.

Involtini aromatizzati al marsala, ingredienti per 2-3 persone

Fettine di carne 3

Scalogno 1

Prosciutto cotto 3 fette

Uva passa q.b

Pepe q.b

Sale un pizzico

Marsala 1 bicchiere

Farina q.b

Burro 25 gr

Preparazione:

Per preparare gli involtini la prima cosa da fare è pareggiare le fettine di carne, in modo da ottenere  delle fette più dritte. Adagiare su ogni fetta, il prosciutto cotto e aggiungere l’uva passa (già ammollata), a piacere e il pepe. Arrotolare su stesse e chiudere con uno stecchino di legno, infarinare bene gli involtini ottenuti e tenerli da parte.preparazione involtini

In una padella larga da contenerli tutti, mettere l’olio e il burro e far riscaldare; appena il burro si scioglie unire lo scalogno e  soffriggere qualche minuto. Appena diventa dorato aggiungere gli involtini girandoli spesso per farli rosolare da tutti i lati. Quando sono ben rosolati annettere il bicchiere di marsala e lasciar cuocere nel vino aggiungendo un pizzico di sale e un po’ di pepe, fino a che il vino non evapora lasciando una leggera cremina sul fondo; il piatto è pronto per essere gustato. Guarda anche: Scaloppine al limone con piselli, ricetta pronta in cinque minuti

cottura involtini al marsala

 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Imma Castaldo

Cucinare e impastare è la mia più grande passione che coltivo da quando ero ragazza, ricordo ancora la mia prima pasta e fagioli all'età di 13 anni. Ma la dote più innata sono i dolci, non smetterei mai di farli ma anche di mangiarli, sono molto golosa soprattutto di cose buone. Mi piace imparare e sperimentare cose nuove uso molto il lievito madre per i lievitati e di conseguenza lunghe lievitazione. Avendo anche 3 ragazzi devo sempre inventarmi qualcosa per accontentarli: dai primi piatti alla pizza; dai secondi  al fast food.