Involtini di bresaola con verdure ricetta leggera

Una ricetta leggera e fresca da preparare per secondo piatto, oppure come antipasto. Gli involtini di bresaola con verdure sono adatti anche a chi segue una dieta

Gli involtini di bresaola, una ricetta leggera, facile e veloce. Si tratta di un secondo piatto, ma potrebbe  essere  servito anche come antipasto. Fettine di bresaola farcite con verdure tagliate a julienne, arrotolate e poi servite accompagnate da insalata o da rucola.

Involtini di bresaola con verdure ricetta leggera

Un piatto leggero e fresco, una preparazione senza cottura, adatto anche a chi segue una dieta. La bresaola è un salume leggero dal sapore dolce e delicato e molto aromatico, inoltre ha pochi grassi. Non è altro che un pezzo di carne di manzo, salato, poi essiccato e infine stagionato. La bresaola inoltre si abbina bene con le verdure e sostituisce bene la carne e il pesce. Gli involtini di bresaola sono fatti ripieni di verdure e si preparano in cinque minuti, sono facilissimi e molto gustosi.

Ingredienti: dosi per 2 persone

  • Bresaola 8 fettine
  • Sedano 1 costa
  • Peperone rosso 1 falda
  • Cetriolo Q. B.
  • Rucola Q.B
  • Sale
  • Olio
  • Aceto di mele

Involtini di bresaola: procedimento

Lavare le verdure, il peperone, il sedano e il cetriolo. Ricavare dal peperone una falda. Pulire il sedano dai filamenti e con un pelapatate, tagliare due o tre fette dal cetriolo; la parte verde e, ritagliare poi tutte le verdure a julienne. Trasferirle in un piatto e condirle con sale, aceto e olio, mescolare bene e lasciar insaporire un attimo. Intanto preparare le fettine di bresaola su un tagliere condire il centro di ogni fetta con le verdure e arrotolare. preparazione involtini di bresaolaSistemare tutti gli involtini di bresaola su un piatto o vassoio e contornarle con un po’ di rucola condita con olio, sale e aceto e le verdure rimaste; servire subito. Guarda anche: Involtini di melanzane, ricetta per 4 persone, facile e gustosa


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Imma Castaldo

Cucinare e impastare è la mia più grande passione che coltivo da quando ero ragazza, ricordo ancora la mia prima pasta e fagioli all'età di 13 anni. Ma la dote più innata sono i dolci, non smetterei mai di farli ma anche di mangiarli, sono molto golosa soprattutto di cose buone. Mi piace imparare e sperimentare cose nuove uso molto il lievito madre per i lievitati e di conseguenza lunghe lievitazione. Avendo anche 3 ragazzi devo sempre inventarmi qualcosa per accontentarli: dai primi piatti alla pizza; dai secondi  al fast food.