Involtini di peperoni con salsiccia e provola, secondo sfizioso

Involtini di peperoni con salsiccia e provola; un secondo piatto sfizioso e gustoso. Un’idea fantastica da portare in tavola anche come antipasto.

Involtini di peperoni con salsiccia, un’idea sfiziosa, inoltre deliziosa. Gli involtini di peperoni con salsiccia si possono servire come secondo piatto, ma anche per antipasto. Sono molto golosi, inoltre carini da vedere, specialmente se si alternano i colori tra gialli e rossi portano tanto colore e allegria in tavola. Una preparazione semplice e facile, dapprima peperoni e salsiccia si cucinano separatamente e poi si assemblano con la provola, completando la cottura per pochi minuti in forno. Allora andiamo alla ricetta vediamo come si fanno.

Involtini di peperoni con salsiccia e provola

Ingredienti per 6 persone

Salsiccia 500 gr

Peperoni 3 grandi

Provola o scamorza q.b

Sale

Pepe

Pangrattato

Olio extravergine d’oliva

Vino bianco mezzo bicchiere

Ecco come fare gli involtini di peperoni

Innanzitutto cuocere i peperoni, facendoli interi abbrustoliti alla brace o al forno. Quando sono cotti, spellarli e pulirli dai semi, tenerli poi da parte. Intanto cuocere la salsiccia; in una padella mettere un po’ d’olio con la salsiccia tagliata in pezzi da 3- 4 cm, far rosolare con il vino, portare a cottura ma non dev’essere troppo asciutta. Dividere ogni peperone in quattro falde, tagliare la scamorza o provola in cubetti, adagiare un pezzo di salsiccia sul peperone, aggiungere il pezzo di provola, arrotolare e fermare con uno stuzzicadenti; continuare fino a esaurimento degli ingredienti.preparazione involtini di peperoni Sistemare in una teglia leggermente oleata, salare appena e pepare a piacere, distribuire un po’ di pangrattato in superficie, e irrorare con l’olio di cottura della salsiccia, passare in forno già caldo a 220° ventilato per 10/150minuti, servire caldi. Leggi anche: Tagliatelle con salsiccia, radicchio e provola ricetta per 4 persone

 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Imma Castaldo

Cucinare e impastare è la mia più grande passione che coltivo da quando ero ragazza, ricordo ancora la mia prima pasta e fagioli all'età di 13 anni. Ma la dote più innata sono i dolci, non smetterei mai di farli ma anche di mangiarli, sono molto golosa soprattutto di cose buone. Mi piace imparare e sperimentare cose nuove uso molto il lievito madre per i lievitati e di conseguenza lunghe lievitazione. Avendo anche 3 ragazzi devo sempre inventarmi qualcosa per accontentarli: dai primi piatti alla pizza; dai secondi  al fast food.