Involtini farciti con prosciutto, carciofini e scamorza

Una ricetta appetitosa e golosa, ecco come fare un secondo completo e stuzzicante: gli involtini farciti con prosciutto, carciofini e scamorza

Fettine di carne farcite con prosciutto cotto, carciofini e scamorza; gli involtini farciti sono facilissimi da fare. Un secondo piatto goloso dal profumo e sapore indescrivibili, un’idea diversa e appetitosa per consumare le fettine di carne. Oltre a essere un secondo appetibile, gli involtini sono ottimi anche come piatto unico per la cena, basta accompagnarlo semplicemente da verdure o insalata.

Involtini farciti con prosciutto, carciofini e scamorza

Gli involtini farciti, sono una valida e golosa alternativa alla semplice fettina di carne. Una farcitura appetitosa fatta di prosciutto cotto, carciofini e scamorza, inoltre si preparano in pochi passaggi. Oltre ad avere un preparazione semplice, hanno anche una cottura veloce;  peccato che non posso raccontarvi del profumo che ha invaso la casa. Sono un secondo completo, che delizieranno anche il palato più sopraffino. Vedrete che gli involtini farciti, vi conquisteranno tanto, che li aggiungete al vostro menù settimanale.

Ingredienti: dosi per 2

  • Fettine per scaloppine 2
  • Prosciutto cotto 100 gr
  • Scamorza 100 gr
  • Carciofini sott’olio 4
  • Pepe
  • Farina Q.B
  • Burro 1 noce
  • Olio extravergine d’oliva
  • Aromi misti per grigliate
  • Sale
  • Marsala 1 tazzina
  • Salsa worcester 1 cucchiaio
  • Stuzzicadenti per gli involtini

Preparazione: involtini farciti

Battete le fettine di carne e aggiungete il pepe. Adagiate il prosciutto cotto a fettine, sistemate sopra le fettine di scamorza e infine i carciofini tagliati in spicchi.preparazione involtini Arrotolate e chiudete gli involtini con gli stuzzicadenti, infarinateli adesso in ogni parte. In una padella mettete l’olio e il burro, appena si scioglie aggiungete gli involtini, fateli rosolare in tutti i lati. Sfumate col marsala. Aggiungete anche un po’ di sale e gli aromi misti, fate cuocere lentamente. Quando il marsala si è asciugato, aggiungete 1 cucchiaio di salsa worcester, fate insaporire qualche minuto e spegnete il fuoco. cottura involtini farcitiServite gli involtini con il loro fondo di cottura e un’insalata. Leggi anche: Fagotti di carne ripieni di funghi e fontina

interno involtini farciti


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Imma Castaldo

Cucinare e impastare è la mia più grande passione che coltivo da quando ero ragazza, ricordo ancora la mia prima pasta e fagioli all'età di 13 anni. Ma la dote più innata sono i dolci, non smetterei mai di farli ma anche di mangiarli, sono molto golosa soprattutto di cose buone. Mi piace imparare e sperimentare cose nuove uso molto il lievito madre per i lievitati e di conseguenza lunghe lievitazione. Avendo anche 3 ragazzi devo sempre inventarmi qualcosa per accontentarli: dai primi piatti alla pizza; dai secondi  al fast food.