iOS 14: iPhone che supporteranno l’aggiornamento

Alcune novità del sistema iOS 14 e i dispositivi compatibili con l’aggiornamento

E’ tempo di aggiornamenti, in linea con il cambio di stagione, anche gli smartphone cedono il passo ai nuovi sistemi operativi. Arriva quindi iOS 14 per tutti i dispositivi Apple, ma quali saranno gli iPhone compatibili?

iOS 14: aggiornamento Apple

Le novità che iOS 14 porterà ai melafonini saranno legate soprattutto all’aspetto grafico, ma vediamo nel dettaglio cosa apporteranno e a quali dispositivi targati Apple. A giugno spesso si cambia sistema operativo per la Apple e in tal senso, neanche in tempo di pandemia cambiano le tradizioni. Il prossimo mese di giugno, infatti la Apple quasi certamente lancerà il nuovo sistema iOS 14 che porterà con sè novità sia di interfaccia grafica che di funzionalità dello smartphone. La cui principale novità sarà apportata dal widget. Ma cos’è il widget e quali smartphone Apple saranno abilitati al cambiamento?

Widget e smartphone compatibili con nuovo sistema

in linea definitiva, stando alle indiscrezioni sulle novità del sistema in aggiornamento, il nuovo software del colosso dalla mela morsicata dovrebbe introdurre una nuova schermata Home caratterizzata dai widget, ovvero delle mini-versioni delle app disponibili direttamente all’uso. Inizialmente saranno disponibili solo i widget delle app più famose, ma con il tempo arriveranno anche per le altre applicazioni. Altra novità dovrebbe consistere nel sensore LiDAR capace di migliorare la realtà aumentata, al momento in dotazione solo sul iPad Pro 2020. Ma quali saranno gli iPhone che beneficeranno di questo nuovo sistema OS è quello che si stanno chiedendo i possessori di melafonini. Ebbene, eccovi un elenco ipotizzabile di quei dispositivi che dovrebbero supportare il nuovo aggiornamento.

  • i nuovi iPhone 12
  • iPhone 11 Pro e iPhone Pro 11 Max
  • iPhone 11
  • iPhone XS e XS Max
  • iPhone XR
  • iPhone X
  • iPhone SE (2020)
  • iPhone 8 e 8 Plus
  • iPhone 7 e 7 Plus

Al momento, dunque non resta che attendere la ventata di freschezza di giugno per aggiornarsi con il nuovo sistema iOS 14.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp