iPad Pro difettoso, ecco come la pensa Apple

Ipad Pro difettoso, ma l’azienda Apple afferma che è tutto sotto controllo e non ci sono problemi di nessun genere

Da qualche mese, sono entrati sul commercio i nuovissimi iPad Pro di casa Apple, ma a quanto pare da alcuni clienti, sarebbero partite delle lamentele per un problema del nuovo prodotto. Per entrare nello specifico, la nuova scocca di iPad Pro, sarebbe fragilissima e si piegherebbe con facilità. Inizialmente le segnalazioni non erano molte, ma con il passare del tempo sono aumentate. La risposta dell’azienda è stata: ‘’ per noi non è un difetto ’’.

Leggi anche: Apple: lancia uno spot davvero emozionante, ecco di cosa si tratta

Apple: la scocca si piega ma l’azienda dice che non è un difetto

Questo problema ha suscitato in tutto il mondo un clamore, tanto si che l’azienda stessa è intervenuta al riguardo spiegando che i nuovi iPad Pro monterebbero una scocca in metallo, che nella fase di raffreddamento questi potrebbero risultare leggermente piegati.

Come spiega l’azienda questa curvatura non danneggerebbe o non provocherebbe nessun malfunzionamento neanche con il passare del tempo.

Quali sono i modelli interessati?

Sia quello da 11 pollici che quello da 12.9, sarebbero i modelli chiamati in causa. Apple inoltre, afferma che questo tipo di modelli non sono perseguibili da tassi di restituzione superiori al dovuto. Se per caso aveste ordinato il nuovo iPad Pro, vi preannunciamo che guardando bene potrebbe arrivarvi già leggermente curvato, ma secondo l’azienda non è difetto.

Non si con chiarezza se l’azienda si difende in questo modo per evitare di dover cambiare una moltitudine di dispositivi o se veramente come già detto non provocherebbe nessun tipo di problema al dispositivo con il tempo.

Leggi anche: 3 Italia: 30 GB e 6 mesi di Apple Music, offerta a soli 4,99 euro al mese

Tutti conosciamo la grande casa Apple, e siamo sicuri che se il problema dovesse persistere o se in futuro si dovesse ripresentare la professionalità di chi dirige questa grande multinazionale si dovrà prendere in carico la risoluzione dei problemi anche se come in questo caso di poco conto.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in Romania e ho vissuto a Roma e Darfield. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni.