iPhone 11 PRO, fate attenzione alla nuova truffa

Attenzione alla truffa che c’è in giro per l’iPhone 11.

Attenzione alla nuova truffa che sta circolando via email, vi annunciano che avete vinto un iPhone 11 PRO 64 GB, gli utenti più ingenui ci possono cascare. Questo tipo di telefono è uno dei prodotti più interessanti del momento, poi figuriamoci se vi costa solo 0,99 euro; da un lato il soggetto pensa di aver avuto un bel colpo di fortuna, dall’altro rischiare il prezzo del costo di un caffè non è poi così grave.

Attenzione alla truffa dove vi danno un iPhone PRO a 0,99 euro

Vi arriva un email e vi invitano ad accettare il regalo a soli 0,99 per un super acquisto di un iPhone 11 PRO, il messaggio è questo:

  • Gentile cliente, sei stato selezionato per l’acquisto del nuovo iPhone 11 PRO 64GB, all’incredibile prezzo di soli 0,99 euro con spedizione inclusa. Che aspetti, ritira subito il tuo regalo da parte di Amazon.

Il messaggio è molto ingannevole, i loghi dell’e-commerce sono riprodotti in vari punti del messaggio e sono anche fatti bene e quindi l’offerta diventa abbastanza credibile.

Presto però chi ci casca ha una bruta sorpresa. Cliccando sul link che è presente nell’email, si va a finire in una pagina che assomiglia a quella di Amazon, ma non lo è per niente. Si rivela così solo un tentativo di furto dei dati personali dell’utente, un tentativo di phishing, così facendo i delinquenti chiedono i dati per poter accedere alle carte di credito; una volta avuti i dati i delinquenti hanno facile accesso al conto corrente dell’utente potendolo svuotare a loro piacimento.

Il consiglio che si può dare agli utenti, in particolare a quelli più anziani e ai più giovani, di stare molto attenti e di cestinare quando si ricevano email a loro sospette. Un’altra cosa molto importante è quella di fare molta attenzione a non cliccare sul link interno all’email, anche questa manovra può essere molto pericolosa.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp