iPhone 5G: Apple rigetta Qualcomm?

iPhone 5G bocciate le antenne Qualcomm

Nell’attesa che i nuovi smartphone della mela morsicata, gli iPhone 5G vengano introdotti sul mercato, giungono rumors di grossa insoddisfazione da parte di Apple sulle antenne per il 5G di Qualcomm.

iPhone 5G: malumori tra Apple e Qualcomm

Sarebbe un problema di design quello che sta lasciando insoddisfatta Apple, relativo alle antenne QTM 525 5G di Qualcomm. Praticamente rigettati dalla casa di Cupertino, per una inadeguatezza estetica, rispetto all’ elegante design dei nuovi iPhone 5G. Sono queste le voci che giungono in merito ai malumori tra Apple e Qualcomm. Sembrerebbe, dunque che la mela che fu di Steve Jobs, starebbe pensando ad un sistema in-house per progettare l’antenna dei suoi nuovi iPhone 5G. Tuttavia, al momento nonostante la insoddisfazione, la Apple ha mantenuto il prototipo di antenna della Qualcomm, in attesa di una definitiva scelta, in un futuro prossimo, dopo aver progettato un alternativa interna.

iPhone 5G: il Coronavirus li farà uscire in tempo?

Non è ancora previsto nessuno slittamento, sebbene si tema da tempo un rallentamento per l’assemblaggio, in Cina, dei nuovi modelli di iPhone 5G. Rimane, quindi, la data ufficiale di uscita per i nuovi smartphone della Apple, ancora ancorata al prossimo mese di settembre 2020. Il Coronavirus, sempre temuto e sfuggente al controllo, pur avendo bloccato le attività anche alla Apple in questo mese di febbraio, al momento non sembra che possa far slittare la realizzazione dei nuovi iPhone 12 con tecnologia 5G. E nemmeno la “diatriba” con Qualcomm dovrebbe influire sulla sua data di rilascio.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp