Istituti scolastici, i problemi delle mense e l’utilizzo di alcuni cibi

Come sempre, inizia il nuovo anno ma per le mense i problemi sono sempre gli stessi, il perché non c’è un’attivazione immediata uguale per tutti i Comuni.

Come sempre, inizia il nuovo anno ma per le mense i problemi sono sempre gli stessi, il perché non c’è un’attivazione immediata uguale per tutti i Comuni. A parte i problemi di partire o non, c’è un altro problema che incombe sulle mense, i problemi sono riguardo l’utilizzo di alcuni cibi come la carne che non viene macellata secondo il metodo musulmano che la rende lecita.

Andiamo a vedere esattamente cosa è accaduto

In questa settimana, una famiglia di bengalesi ha avanzato la proposta di poter avere nel menù della mensa la carne halal, ma a tale proposta, la dirigente scolastica, non potendo esaudire la loro richiesta, si è limitata a consigliare alla famiglia, al momento del modulo di iscrizione al servizio mensa, di fare richiesta che venisse esclusa la possibilità di dare la carne alla figlia.

Questa richiesta della famiglia di bengalesi ha scosso e smosso subito i partiti, tra cui la Lega che ha espresso piena disapprovazione a questa richiesta in quanto essere assurda.

Il Presidente musulmano di CittadinanzAttiva si è espresso affermando che questo è un argomento molto secondario rispetto ad altri che caratterizzano il dialogo fra culture ed il percorso verso una effettiva parità di diritti fra italiani e stranieri, e sottolinea il fatto che occorre concentrare gli sforzi su temi come diritto di cittadinanza e al lavoro che vanno a costruire una autentica convivenza fra cittadini di nazionalità e culture diverse.

Mensa scolastica gratis per tutti i bambini: ecco dove

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest e WhatsApp al numero +39 3515397062