Italiani aggrediti a Spalato, l’antitalianità continua a fare vittime, ecco perché

Succede tutto a Spalato in Croazia, venerdi 10 agosto 2018 intorno alle 23.30. Due italiani sono stati ferocemente aggrediti da un vero e proprio branco di coetanei. I soccorsi sono arrivati immediatamente sul posto, ma un giovane ragazzo di 24 anni adesso si trova ricoverato in grave condizioni. Diagnosticato con un forte trauma cranico, il […]

Succede tutto a Spalato in Croazia, venerdi 10 agosto 2018 intorno alle 23.30. Due italiani sono stati ferocemente aggrediti da un vero e proprio branco di coetanei.

I soccorsi sono arrivati immediatamente sul posto, ma un giovane ragazzo di 24 anni adesso si trova ricoverato in grave condizioni. Diagnosticato con un forte trauma cranico, il ragazzo ora lotta tra la vita e la morte. La polizia ha già iniziato le indagini, e con l’aiuto delle telecamere di sorveglianza, cercherà di risalire a quello che è effettivamente successo. Senza dubbio, la polizia sarà in grado di risalire a tutti i partecipanti di questo orribile episodio barbarico. Gli italiani all’estero non vengono tutelati, questo è l’ennesimo caso di violenza.

Razzismo in aumento episodi di intolleranza, il Governo cosa fa?

Violenza sugli italiani all’estero

Non è una novità che sul popolo italiano si dicano tante cose diverse. Gli italiani sono conosciuti in tutto il mondo per essere un popolo sicuramente molto intenso, passionale ricco di tradizione e con una cucina e una cultura che da sempre la rende cosiddetto Belpaese. Anche se negli ultimi anni decisamente qualcosa è andato storto. Anche gli italiani data la profonda crisi economica in Italia, hanno iniziato ad emigrare, cioè a lasciare il loro bel paese e cercare la fortuna e nuove opportunità altrove, essendo il popolo italiano decisamente intelligente e sognatore. Ed è proprio in questo periodo di immigrazione, che sembrano verificarsi di continuo episodi di violenza e di odio verso gli italiani. Questo scatena delle aggressioni sempre molto violenti, anche perché gli italiani hanno una forte personalità e dignità, e non te le mandano di certo a dire.

24 enne ferito gravemente


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in Romania e ho vissuto a Roma e Darfield. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni.