Juventus calciomercato: a gennaio un acquisto e tre cessioni

Juventus calciomercato: tre cessioni quasi certe ed un possibile acquisto a gennaio

Juventus calciomercato, è già un binomio in voga, nonostante manchino più di due mesi all’apertura del mercato di gennaio per le squadre. Ma si prevedono tre cessioni ed un acquisto per la rosa bianconera.

Juventus calciomercato: tre cessioni annunciate ed un colpaccio

I nomi in partenza per il calciomercato della Juventus sembrerebbero noti a tutti coloro che seguono il calcio, ovvero il separato in casa Mario Mandzukic, già dato per partente ad agosto e messo quasi fuori rosa. Il calciatore croato sembra diretto in Inghilterra, al Manchester United, dove nelle ultime ore si sta facendo il nome di un cambio allenatore, con l’arrivo di Max Allegri. Sarebbe un bel ritrovarsi, di sicuro per entrambe. Gli altri due partenti saranno con grandissime probabilità, Rugani, difensore tenuto in bassissima considerazione dalla Juve di Sarri che punta sulla coppia Bonucci De Ligt, in assenza di Chiellini che poco dopo gennaio potrebbe anche rientrare in campo. In ultimo il tedesco Emre Can che non ha gradito l’esclusione dalla lista Champions, da Sarri che al momento lo considera una terza scelta a centrocampo, meno di Bentancur e Ramsey.

Juventus calciomercato: quale potrebbe essere il colpaccio

Sostanzialmente, la rosa di Maurizio Sarri è completa così come è, anzi con qualche esubero, di certo nella fase offensiva. Pertanto Mario Mandzukic sarà un sicuro partente, ma negli ultimi giorni sta tornando di moda parlare di Ivan Rakitic, talento del Barcellona, piuttosto scontento del suo utilizzo. L’appeal della Juventus con Cristiano Ronaldo è triplicato, così come i suoi fondi, magari il croato potrebbe essere un colpaccio, dato per partente dalla catalogna, per gennaio. Vedremo, in entrata, il binomio Juventus calciomercato cosa regalerà.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp