La Carta Unica: dal codice fiscale al bancomat tutto in un solo documento

A breve far il suo ingresso la carta d’identità elettronica, denominata Carta Unica. Un documento che conterrà tantissime informazioni dalla patente al bancomat, e non solo.

Lo sviluppo elettronico non si arresta, tanto da plasmare anche la Carta Unica. In men che non si dica passeremo dalla carta d’identità, formato cartaceo a quello elettronico Cie. Un’intesa tra Inps e la Zecca dello Stato, consentirà ai titolari della Cie l’accesso a ulteriori vantaggi, tra cui il collegamento con l’Istituto per visionare la posizione contributiva, previdenziale e assicurativa, nonché la possibilità di entrare in tutti i servizi inerenti i lavoratori. Ma, l’innovazione giungerà con la Carta Unica, parliamo di un documento che ne incamera tanti altri, come: carta di identità, patente di guida, bancomat, codice fiscale e così via.

Carta Unica: presente nel decreto Milleproroghe

Il debutto ufficiale a verrà a breve, per ora la notizia è stata diramata dal sottosegretario all’Economia, Alessio Villarosa, nonché fondatore del progetto. Molto probabilmente, tale provvedimento potrebbe veder luce nel decreto Milleproroghe.

Carta Unica: caratteristiche

La forza di questo documento è data dall’originalità nel contenere in un sola tessera  più attestazioni, come appunto: carta di identità, codice fiscale, patente e inoltre dovrebbe includere tutti gli estremi necessari per effettuare i pagamenti. In sostanza, dovrebbe incamerare le caratteristiche di un bancomat. La finalità della Carta Unica dovrebbe essere rivolta all’utilizzo di una sola tessera capace di svolgere tante funzioni, come ad esempio: dalla patente al pagamento dei medicinali per ricevere le detrazioni fiscali e così via.

Carta Unica: apre le porte ai servizi della P.A.

Secondo Alessio Villarosa sottosegretario all’Economia, il provvedimento normativo che dovrebbe aprire le porte al nuovo disegno Carta Unica è pronto. Il nuovo progetto punta a snellire, semplificare, e sburocratizzare l’intero sistema, assicurando un accesso rapido e veloce a tutti i servizi inerenti la pubblica amministrazione, eseguiti dai cittadini in forma gratuita. Carta Unica è stata studia affinché agglomerasse tantissimi servizi anche la possibilità di pagare, e di conseguenze svolgere le operazioni bancarie.

Attraverso la Carta Unica il M5s condurrà lo Stato Italiano nella digitalizzazione globale, ossia nei Paesi più tecnologici al mondo.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Antonella Tortora

Analista Contabile, collaborato con diversi quotidiani online. Adoro scrivere, ogni notizia è degna di essere vissuta, raccontata, con cuore, emozione, passione. Raccontarle serve a renderle uniche, se non raccontate finirebbero nel labirinto del dimenticatoio. Resta un'unica verità ogni storia incorpora una piccola parte di me, che emerge in un angolino nascosto. Citazione preferita: “Il valore di una persona risiede in ciò che è capace di dare e non in ciò che è capace di prendere.” Albert Einstein