La dieta dell’uovo sodo: ecco come perdere 10 kg in soli 14 giorni

Ci sono tante diete che promettono di dimagrire nel minor tempo possibile. Eccone una che si basa sull’uovo sodo che fa perdere 10 kg in 14 giorni.

Sull’argomento dieta esistono numerose diete che promettono di dimagrire ed il mondo del web ne è pieno zeppo. Anche se si va da un nutrizionista o un dietologo si può avere a che fare con diete molto diverse tra di loro che promettono la stessa cosa: dimagrire nel più breve tempo possibile. Certo, una persona potrebbe anche fare da se qualora seguisse delle regole davvero semplici da capire e da mettere in pratica. Quali sono queste regole? Dire addio a tutto ciò che non è sano, dire addio al cibo spazzatura, all’alcool, alle caramelle, ai diversi dolci e schifezze di ogni genere.

Comunque, detto questo, vogliamo parlarvi di una dieta che si basa sull’uovo sodo, un alimento molto ricco, la quale deve essere seguita per 2 settimane e che promette di perdere un considerevole numero di peso in poco tempo. Vediamo com’è strutturata.

Perdi peso con la dieta dell’uovo sodo che dura 14 giorni

Come abbiamo anticipato sopra, la dieta dell’uovo sodo dura 14 giorni, e quindi due settimane. Nel giro di queste due settimane bisognerà seguire il seguente regime alimentare:

Lunedì

Per colazione bisogna mangiare due uova sode e un agrume, mentre a pranzo bastano due fette di patate dolci e due mele. Per quanto riguarda la cena, va bene un piatto di insalata e una porzione di polo

Martedì

Per il martedì, a colazione bastano due uova sode e un agrume, a pranzo bisogna mangiare verdure e insalata di pollo. Per la cena meglio optare per l’insalata di verdure, un’arancia e due uova sode.

Mercoledì

Per colazione sempre uova e agrume, a pranzo si varia con il formaggio magro, pomodoro, e patate dolci. A cena si passa con l’insalata di pollo.

Giovedì

A colazione sempre la solita, all’orario di pranzo si mangiano patate dolci con del pesce, e a cena si mangiano insalata e pollo al vapore.

Venerdì

Nel pranzo di venerdì si mangiano verdure bollite e due uova, a cena insalata e pesce alla griglia.

Sabato

A pranzo va bene la frutta, a cena del pollo con verdure cotte a vapore.

Domenica

Per pranzo va bene un’insalata di pomodori, verdure al vapore e pollo, mentre a cena solo verdure cotte a vapore.

 

Seconda settimana:

Lunedì

Anche per questa settimana la colazione sarà sempre la stessa: due uova e un agrume. A pranzo si mangia insalata di pollo, mentre a cena un’arancia, insalata e due uova.

Martedì

Per pranzo due uova e verdure al vapore, a cena insalata e pesce alla griglia.

Mercoledì

In questa giornata, a pranzo basta magiare un’insalata di pollo, a cena si deve mangiare un’arancia, insalata di verdure e due uova.

Giovedì

Al pranzo di giovedì bisogna cucinare delle verdure cotte al vapore, formaggio magro e due uova. Mentre a cena un’insalata e pollo al vapore.

Venerdì

Per il pranzo basta mangiare un’insalata di sardine e a cena un’insalata e due uova.

Sabato

Per pranzo insalata di pollo e verdure, alla cena frutta.

Domenica

Infine, a pranzo sono provviste delle verdure al vapore e pollo, mentre per la cena sempre verdure a vapore e pollo.

 

Leggi anche:

Yogurt e dieta ricca di fibre: si riduce il rischio di tumore ai polmoni


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.